Liga, incubo Giuseppe Rossi: rottura del crociato, si opera

L'attaccante italiano sarà costretto a operarsi per la rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro. Il medico del Celta Vigo: "In campo non prima di 6 mesi".

1k condivisioni 0 commenti

Share

Dall'euforia alla depressione, dai sogni a un terribile déjà vu. È successo ancora, Giuseppe Rossi ha dovuto alzare bandiera bianca per un infortunio. Appena sette giorni fa realizzava una fantastica tripletta contro il Las Palmas, ieri l'attaccante del Celta si è arreso contro l'Eibar per un infortunio al ginocchio sinistro. Una torsione innaturale dopo uno stacco aereo che lo ha costretto a lasciare il campo. L'esito degli accertamenti strumentali è dei peggiori: rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro. Una beffa colossale, considerando anche che non si tratta del ginocchio operato già quattro volte.

Il medico sulle condizioni di Giuseppe Rossi

Il medico sociale del Celta Vigo, Juan José García Cota, ha parlato così dell'infortunio: 

Infortuni simili richiedono 6-7 mesi di recupero. L'operazione sarà svolta congiuntamente allo specialista statunitense che lo ha già operato al ginocchio destro. 

La tripletta di Giuseppe Rossi contro il Las Palmas

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.