Liga, al Balaidos è un grande Eibar: 2-0 al Celta Vigo, Rossi ko

I baschi confermano di essere la bestia nera del Celta e conquistano tre punti fondamentali per la corsa all'Europa. Si fa male Giuseppe Rossi.

118 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Celta Vigo si presenta alla sfida con l'Eibar dopo aver ottenuto soltanto due vittorie nelle ultime 11 sfide di Liga contro i baschi, con 7 pareggi e 2 sconfitte. La squadra di Berizzo non riesce a invertire il trend negativo. Gli ospiti si portano in vantaggio nel primo tempo grazie a una rete di Kike García. Nella ripresa l'Eibar non abbassa i ritmi e grazie a Pedro Leon riesce anche a raddoppiare. Il Celta Vigo prova a reagire con orgoglio ma il risultato non cambia. Con questa vittoria, i baschi salgono a quota 50 punti, a pari merito con i cugini dell'Athletic Bilbao. Il Celta Vigo, invece, rimane bloccato a 41 punti. Oltre il danno la beffa. I galiziani sono in ansia per le condizioni di Giuseppe Rossi, uscito al 35' dopo una torsione al ginocchio sinistro. L'attaccante italiano non ha fatto neanche in tempo a godersi la tripletta rifilata al Las Palmas: si teme la rottura del crociato anteriore della gamba sinistra. 

Il racconto di Celta Vigo v Eibar

Il match si sblocca al 13', quando Sergi Enrich suggerisce di testa per Kike García che, da fuori area, indirizza il destro sotto l'angolino e porta in vantaggio l'Eibar. Enrich, ancora una volta, conferma di essere un elemento fondamentale per Mendilibar, avendo realizzato 10 gol e 6 assist in questa stagione. Passano tre minuti e l'Eibar potrebbe raddoppiare con una conclusione di Pedro León: ottima risposta di Sergio Alvarez. Al 25' Yoel anticipa Rossi alla disperata. L'attaccante italiano avrebbe avuto l'opportunità di insaccare senza problemi. Al 31' Bebè cerca e trova Pedro León a centro area: la sua conclusione è completamente fuori misura. Poi si fa male Giuseppe Rossi, costretto a uscire per un infortunio al ginocchio sinistro. Al 38', conclusione potente di Bebé: Sergio para in allungo.

I baschi raddoppiano

La prima occasione del secondo tempo arriva al 48', ed è per il Celta Vigo: Jozabed prova il destro da fuori area, tiro parato da Yoel. Al 51', l'Eibar trova il punto del raddoppio: Luna cerca e trova Pedro León, l'esterno indirizza il destro nell'angolino basso. Gelo allo stadio Balaidos. Al 54', il Celta Vigo prova a rientrare in partita con Jozabed ma il suo destro colpisce in pieno il palo. Al 73', Bebé calcia da posizione molto angolata cercando un gol praticamente impossibile: il suo tentativo è ben parato. I padroni di casa sono anche sfortunati. Al 79', Pione Sisto cerca e trova Aspas, la cui conclusione esce veramente di poco. Ancora sfortunati i galiziani all'84', quando Iago Aspas su punizione colpisce la traversa. All'87', passaggio filtrante di Jozabed per Beauvue: il suo destro termina fuori di un niente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.