Atletico Madrid, Simeone: "Stavo mettendo Cerci, poi ci ho ripensato"

L'ex Torino stava per entrare nei minuti finali del derby di Madrid, poi il Cholo Simeone ha cambiato idea e ha inserito Gimenez: "Non era un cambio difensivo".

1k condivisioni 0 commenti

Share

Sembrava la volta buona, quella del ritorno in campo con la maglia dell'Atletico Madrid. E per di più in una partita speciale come il derby contro il Real Madrid. Nulla da fare, Alessio Cerci si è rimesso la tuta e si è accomodato in panchina. Al suo posto tra le fila dell'Atletico è entrato Gimenez al posto di Carrasco. 

Un cambio apparentemente più difensivo, ma Simeone ha spiegato in conferenza che la sua intenzione non era difendere il gol segnato da Griezmann. Anzi, con Gimenez il Cholo voleva vincerla sfruttando la sua abilità sui calci piazzati. Altro che cambio difensivo. 

Gli highlights di Real Madrid - Atletico Madrid 1-1

Classifica Liga

 

 

 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.