Calciomercato Lipsia, ecco Mvogo: la Red Bull prende solo Under 23

Sarà lui il primo acquisto del Lipsia che verrà costruito per competere anche in Champions League. Continua la politica della società di non prendere over 23.

Ad un passo dalla Champions League il Lipsia non cambia la propria politica: arriverà Yvon Mvogo

748 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

La filosofia non è solo una cosa astratta. Può diventare concreta. Basta solo crederci. Così fa il Lipsia. Di soldi il club tedesco ne ha tanti. Mateschitz, il proprietario non solo della squadra di Bundesliga ma di tutta la Red Bull, potrebbe spendere molto più di quanto non faccia. Il piano però è un altro. Costruire. E arrivare al successo. In campionato e, chissà, anche in Champions League.

Nonostante le polemiche che l’hanno travolta specie nelle partite con il Borussia Dortmund (scontri gravi nel prepartita) e il Colonia (la partita cominciò con 15 minuti di ritardo perché i tifosi di casa cercarono di impedire al pullman del Lipsia di entrare nello stadio), la Red Bull è andata avanti per la propria strada. Lo ha fatto il Lipsia.

Il club non spende tanto per spendere: nel calciomercato si comprano i giovani. Anzi i giovanissimi: bloccati gli acquisti degli over 23. Nel 2014 il Lipsia era appena salito nella zweite Bundesliga, la seconda divisione nazionale. Il procuratore di Vardy chiamò Rangnick, che in quel momento era tecnico e direttore generale del club, per consigliarli il suo assistito:

È stato in prigione, non è ancora esploso, ma con lei Jamie arriverebbe in nazionale, me lo sento.

Vota anche tu!

Il Lipsia fa bene a puntare solo sugli U23?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Lipsia, preso Yvon Mvogo

Quello di Vardy è l’esempio limite. Rangnick infatti andò a vedere giocare l’attaccante inglese, ma alla fine rinunciò all’acquisto:

Ammetto che è bravo, si vede. Ma ha 27 anni, troppi per noi.

Potrebbe sembrare una follia. Come se il Lipsia mettesse un freno alla propria crescita. In realtà però il club ha avuto un’ascesa rapidissima, e al primo anno di Bundesliga è già secondo, in piena zona Champions League. A lungo è stata l’unica antagonista del Bayern Monaco. Per questo nonostante la probabile qualificazione in Champions League, il piano resterà lo stesso. Lo dimostra l'acquisto di Yvon Mvogo che arriverà nella prossima sessione di calciomercato

Mvogo è il portiere 22enne dello Young Boys e della nazionale U21 della Svizzera. Il club tedesco lo ha pagato circa 5 milioni di euro. E Mvogo si giocherà subito la maglia da titolare. Perché anche se è giovane non è un acquisto per il futuro ma per il presente. D’altronde la filosofia non è solo una cosa astratta. Può diventare concreta. E il Lipsia ci prova con Mvogo. Anche in vista della Champions League.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.