UFC 210: paura e delirio a New York nella notte di Cormier vs Johnson

Dopo due settimane di attesa, UFC torna finalmente in azione con una main card pazzesca, direttamente dal KeyBank Center di Buffalo di New York.

47 condivisioni 1 commento

di

Share

Ci siamo. Dopo ben due settimane di attesa, UFC è pronta a tornare in azione. Grandissime aspettative per la Card di Buffalo, e che vedrà nel suo main event Daniel Cormier ed Anthony Johnson riaffrontarsi, a quasi due anni di distanza dal confronto di UFC 187. Palpabile la tensione tra i due contendenti, che dopo aver coltivato per tanto tempo un rapporto di stima e cordialità reciproca si sono un po' battibeccati, specie negli ultimi giorni. Tantissima anche la curiosità per il co-main event di serata, che vedrà il ritorno di Chris Weidman. L'ex campione pesi medi affronterà un Gegard Mousasi in grandissima ascesa, e reduce dall'incredibile filotto fatto da cinque vittorie consecutive. Due invece le disfatte di fila per l'ex All American, che ha visto sporcare il suo record dai KO inflitti da Luke Rockhold e Yoel Romero.

Cinque i match totali a cui avremo modo di assistere nella card principale, visibile come al solito in esclusiva italiana su FOX Sports, canale 204 di Sky. Nella notte tra sabato 8 e domenica 9 aprile, a partire dalle ore 4:00, lo spettacolo delle grandi arti marziali miste aprirà nuovamente i battenti nello stato di New York, divenuto ormai una vera e propria casa per UFC a seguito della legalizzazione delle mixed martial arts nel suddetto territorio. C'è curiosità per il ritorno nei leggeri di Will Brooks, che dopo l'inaspettato KO rifilatogli dal Cowboy Alex Oliveira tornerà in azione contro un Charles Oliveira ormai impossibilitato a rientrare nella categoria pesi piuma. Match che potrà concederci grandi emozioni in ogni zona del combattimento, offrendoci un degno antipasto per il resto degli incontri che si susseguiranno in main card. A seguire, interessante anche la sfida nella categoria pesi welter tra Thiago Alves e Patrick Coté. Reduci rispettivamente da due ed una sconfitta consecutiva, entrambi avranno modo da offrirci interessanti spunti in fase di striking. Altamente probabile che la contesa possa chiudersi prima del limite.

Può nascere una nuova stellina nella categoria pesi paglia femminili? Lo scopriremo dopo Cynthia Calvillo vs Pearl Gonzalez. Al secondo incontro in UFC la Calvillo, che all'esordio nella promotion più importante al mondo ha mostrato ottime transizioni a terra. Bel banco di prova per la Gonzalez, che all'esordio nella federazione e con una sola sconfitta all'attivo tenterà di rendere la vita più difficile alla ben più quotata avversaria.

Co-main event e main event

Odore di title eliminator per il vincente tra Weidman vs Mousasi. Un grandissimo confronto tra due fighter poliedrici, capaci di eccellere rispettivamente nel wrestling e nello striking. Occhio al jab sempre mortifero dell'olandese, che potrebbe mettere in difficoltà un Weidman apparso non impenetrabile nelle ultime uscite. Da tenere d'occhio però per Mousasi i cambi di livello dello statunitense, capace di imporre il proprio gameplan se lasciato libero di agire.

Cintura dei massimi-leggeri UFC invece protagonista nel match principale della serata, che vedrà opposti per la seconda volta Daniel Cormier ed Anthony Johnson. Regna nella mente di entrambi gli atleti la convinzione di uscire vincitore dalla nuova contesa, che offrirà un confronto tra due top fighter mutati nell'ultimo biennio. Sempre più sicuro del proprio striker il campione, che dovrà però necessariamente prestare attenzione alle bordate sganciate dalle mani di Rumble, che resta probabilmente il knockout artist più devastante del recente periodo. 3 vittorie consecutive per entrambi, che si sarebbero in realtà dovuti riaffrontare già a UFC 206. Qualsiasi sia il risultato finale, siamo certi che questo main event regalerà parecchio spettacolo.

L'appuntamento con UFC 210

Puntate la sveglia alle ore 4:00 della notte tra sabato 8 e domenica 9 aprile, per non perdere neanche un momento delle grandi emozioni che UFC 210 non mancherà di offrirci. Appuntamento dunque al canale 204 di Sky, con FOX Sports che si conferma sempre più come la casa delle grandi arti marziali miste.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.