Liga, Carlos Soler fa esplodere il Mestalla: Valencia v Celta Vigo 3-2

La squadra di Voro ottiene la seconda vittoria consecutiva e ipoteca la permanenza in Liga. I galiziani, con questa sconfitta, abbandonano i sogni europei.

767 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Valencia, dopo un avvio di stagione da incubo che ha portato all'avvicendamento di tre allenatori, sembra finalmente aver trovato l'amalgama. I padroni di casa hanno ragione di un Celta Vigo che si è arreso soltanto negli ultimi minuti. La prima frazione termina in parità. Parejo risponde al vantaggio di Cabral. Nella ripresa, il Valencia completa la rimonta con Munir, ma un rigore realizzato da Aspas sembra indirizzare il match verso il pareggio. Il successo dei padroni di casa è decretato dal gol all'86' di Carlos Soler. Con questa vittoria, la squadra di Voro vola a quota 36 punti, il Celta Vigo, invece, resta a 41 e perde l'ultimo treno per l'Europa.

Valencia v Celta Vigo, il racconto del match 

Al 7', Zaza s'invola verso l'area palla al piede e serve Parejo all'altezza del limite dell'area di rigore, destro insidioso del 10 e Alvarez si rifugia in calcio d'angolo. Il match si sblocca al 17': punizione battuta da Wass all'altezza della trequarti mancina, pessima uscita di Diego Lopez, che si fa anticipare di testa da Gustavo Cabral. Al 29', Parejo serve orizzontalmente Zaza: l'ex juventino cerca la conclusione da posizione angolata indirizzandola verso il primo palo, Alvarez respinge di piede e sventa la minaccia. Al 39', il Valencia riporta in parità le sorti dell'incontroZaza riceve palla sull'out di destra, colpo di tacco straordinario a smarcare Cancelo, che crossa dal fondo, Daniel Parejo, tutto solo davanti ad Alvarez, insacca con sicurezza. Questa, per il numero 10 del Valencia, è la quarta rete stagionale. Il Celta Vigo si rifà sotto al 45': palla persa a centrocampo da Perez, ripartenza degli ospiti, sfera che arriva ad Aspas, che mette a sedere Mangala e calcia a giro, pallone di poco sopra la traversa. 

Sfida decisa negli ultimi minuti 

Al 61', Cancelo, tenta un tiro-cross dal limite dell'area, Alvarez respinge la palla che termina la sua corsa sbattendo contro il palo e tornando poi sul terreno di gioco. Al 69', il Valencia completa la rimonta: gran palla di Perez per Toni Lato, che mette dentro per Munir, l'esterno, tutto solo, non può sbagliare. Al 76', palla bassa smarcante di Soler per Munir, che si presenta solo all'altezza del dischetto degli undici metri, ma Alvarez lo ipnotizza. All'81', il Celta Vigo pareggia grazie a un rigore concesso per un contatto tra Aspas e Soler in area di rigore: dal dischetto si presenta lo stesso Aspas, che calcia alla sinistra di Alves. All'86', Carlos Soler fa esplodere il MestallaEnzo Perez verticalizza per il fantasista, che si incunea centralmente e scavalca Alvarez con un tocco sotto. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.