Formula 1 Cina, libere sospese: ipotesi gara anticipata

A Shanghai pioggia e nebbia non danno tregua ai piloti. Mercedes e Ferrari girano senza tempo, miglior crono di Verstappen. Ipotesi Gran Premio di sabato?

Formula 1, pioggia e nebbia annullate le libere in Cina

99 condivisioni 0 commenti

di

Share

Era prevista e non ha dato scampo la pioggia a Shanghai. Annullate le prime prove libere del Gran Premio di Formula 1 della Cina: la decisione dei direttori di gara è stata ben apprezzata dai piloti, visto che non tanto la pista bagnata rendeva pericoloso correre, quanto i fitti banchi di nebbia. Con evidenti problemi anche in caso di incidente per l’elicottero di soccorso, in difficoltà in fase di atterraggio.

Così appena 10 auto sono scese in pista. Non i big, con Mercedes e Ferrari a riparo. Il tempo più veloce, prima della sospensione definitiva, l’ha fatto registrare Max Verstappen, sempre abile sul bagnato. Poi Felipe Massa e l’altra Williams di Lance Stroll.
Ora la direzione generale della Formula 1 dovrà anche decidere sul da farsi del Gran Premio, visto che anche per domenica sono previste fortissime piogge sul circuito di Shanghai.
Formula 1, immagine di Hamilton su Mercedes in Cina
Formula 1, il giro di prova di Hamilton in Cina

Formula 1, un mare di pioggia

Vettel, Raikkonen, Hamilton e Bottas ci provano senza registrare tempi. La mattinata è passata tra autografi, dirette social e sorrisi. Sebastian, con il rinvio ufficiale, ha commentato tranquillo:
Siamo tutti nella stessa condizione. Certo, abbiamo perso la possibilità di fare aggiustamenti e adattamenti, però siamo abbastanza ottimisti sul nostro assetto e da quello ripartiremo.
Ora la situazione cinese rimane complicata. Domani previsto uno stop della pioggia, con le qualifiche confermate. Il dubbio è domenica, per la gara: tra tutti i team della Formula 1 è palesata l’opzione di svolgere il Gran Premio sabato, dopo le qualifiche. La FIA pare abbia già detto no, nonostante il prevedibile peggioramento meteo. Ipotesi difficile da attuare. Mai come in questo fine settimana servirà fare la danza del sole, non della pioggia.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.