Derby di Madrid: Cristiano Ronaldo e Bale, il rendimento è opposto

Contro l'Atlético CR7 è già recordman di reti, davanti a leggende come Di Stefano e Santillana. Bale invece ha segnato 'solo' in finale di Champions League a Milano.

602 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sono le due stelle principali del Real Madrid, i due acquisti più costosi di sempre del club. Ma quando si parla di derby di Madrid, Cristiano Ronaldo e Gareth Bale hanno un rendimento completamente opposto. Lo dicono i numeri con i quali gli attaccanti si avvicinano alla sfida di domani al Bernabeu.

Zinedine Zidane punterà su entrambi per il derby di Madrid, ma è consapevole che in questa determinata sfida Cristiano Ronaldo e Gareth Bale siano una sorta di yin e yang.

Se Cristiano Ronaldo rappresenta il massimo rendimento possibile nel derby di Madrid, dove ha già collezionato record su record, lo stesso non si può certo dire per Gareth Bale: contro l’Atletico Madrid, infatti, il gallese ha sempre trovato più di qualche problema per trovare la via del gol contro i rivali cittadini, tanto da non esserci mai riuscito in partite giocate in Spagna.

Cristiano Ronaldo, il re del derby di Madrid

L’attaccante portoghese è lo specialista per eccellenza della sfida tra Real Madrid e Colchoneros. Con la sua tripletta all’andata, nell’ultimo derby al Vicente Calderon, Cristiano Ronaldo è diventato il capocannoniere di tutti i tempi del confronto tra Merengues e Atlético Madrid.

Il lusitano è arrivato a 18 gol complessivi ai Rojiblancos, mettendo così alle spalle sia il precedente detentore di questo speciale record, Alfredo Di Stéfano, che il secondo in classifica a 15, Santillana.

Anche lo stato di forma attuale di CR7 è un fattore che può far sorridere Zinedine Zidane in vista della partita di domani al Bernabeu: il terzo cannoniere della Liga (dietro solo Messi e Luis Suárez) nelle ultime 6 gare ha collezionato 4 gol e due assist.

Contro l’Atletico, Bale a segno solo una volta

Diverso il rendimento di Gareth Bale nelle ultime gare, visto che il gallese non sembra essere ancora tornato al 100% dopo l'infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per quattro mesi: nelle ultime sette partite è andato a segno solo due volte, un ruolino di marcia non certo in linea con gli standard del passato. E guardando a ritroso nel tempo, anche la sua tendenza nella sfide con l'Atletico Madrid non è delle più entusiasmanti.

Bale ha giocato già 14 volte il derby di Madrid, i Colchoneros sono la squadra che ha affrontato più volte nel corso della sua carriera (seguono Fulham e Manchester United a 11). Nonostante questo, però, è riuscito ad andare a segno una sola volta.

Certo, è un gol memorabile e importantissimo, cioè quello realizzato nella finale di Champions League del 2014 a Milano, che è valsa la vittoria della Décima del Real Madrid. Ciò significa che Bale non è ancora mai riuscito a segnare un gol nel derby a Madrid, né al Vicente Calderon, né al Santiago Bernabeu. Ma finché questa lacuna viene compensata dalla straordinaria vena realizzativa di Cristiano Ronaldo, contro l'Atletico Zidane sarà comunque ben felice di affidarsi al suo yin e yang là davanti.

L'appuntamento su FOX Sports

Il derby di Madrid LIVE e in esclusiva su FOX Sports sabato 8 aprile alle 16.15, canale 204.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.