Liga, Eibar-Las Palmas 3-1: i baschi vedono l'Europa

Tutto facile per i padroni di casa, grazie ai gol di Bebé, l'autorete di Aythami e il rigore di Adrian. Ancora vivo il sogno Europa. Di Lemos l'unica gioia dei canarini.

103 condivisioni 0 commenti

di

Share

L’Eibar vince e convince. Apre Bebé, autogol di Aythami, accorcia Lemos, chiude Adrian Gonzalez su rigore. Contro il Las Palmas arrivano 3 punti importanti per credere ancora ad un posto europeo. Il sesto posto occupato dall’Athletic Bilbao dista appena tre lunghezze. Male gli ospiti, mai veramente pericolosi.

Bel ritmo

La partita si accende subito: lancio di Luna per Bebè, che scatta bene e davanti a Lizoain non sbaglia. Eibar avanti al 14’, il match si mette sulla giusta carreggiata per i padroni di casa. Che continuano a spingere sulle ali dell’entusiasmo. E se la fortuna ti aiuta, arriva anche il raddoppio dopo 10’, con Aytami che devia in rete un pallone e condanna il Las Palmas al 2-0. I baschi sorridono e cercano di mantenere il risultato, mentre i ragazzi di Quique Setien non riescono mai ad organizzare un’azione pericolosa.

Liga, l'Eibar festeggia il gol
Liga, l'Eibar in gol per i 3 punti

Prove di rivincita

Serve una scossa, Mesa ci prova subito ma si divora il gol per accorciare le distanze. Ma il Las Palmas c’è, ha cambiato volto. E al 64’ eccola finalmente la rete per riaprire la partita, con Lemos che calcia una punizione perfetta e fa 2-1. Passa un minuto, le speranze del pareggio si spengono con un semplice giro d’orologio. Simon stende Kike in area di rigore, dagli undici metri Adrian non sbaglia. Mancano 20’ alla fine, Setien manda dentro anche Boateng. Ma la rimonta è dura. E infatti non succede più nulla. L'Eibar fa festa, la vittoria è importantissima per raggiungere un posto in Europa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.