WWE SmackDown After Mania - Due nuovi acquisti da NXT e torna Rowan!

Novità nella prima puntata del roster blu del wrestling: Bray Wyatt ricompone una parte di Family, ma Randy Orton non si fa sorprendere. E che sorprese da NXT.

Il nuovo campione di WWE SmackDown, Randy Orton

95 condivisioni 0 commenti

di

Share

Con la puntata di WWE SmackDown After Mania, si conclude ufficialmente la settimana di Wrestlemania 33. Il primo episodio del roster blu successivo allo Showcase of the Immortals è pieno di sorprese e novità, così come lo è stato ieri quello di WWE Raw, con i ritorni di Kurt Angle e Finn Balor, più l'acquisto da NXT dei The Revival.

Anche a WWE SmackDown non mancano colpi di scena e retaggi di quanto accaduto a Wrestlemania 33, dove sono cambiate due cinture: quella di campione WWE, ora nella mani di Randy Orton, più quella di Naomi, tornata campionessa femminile.

A farne le spese a Wrestlemania 33 sono stati rispettivamente Bray Wyatt e Alexa Bliss, che già in questa puntata all'Amway Center di Orlando hanno tentato di "farsi giustizia" in modi molto interessanti, che racconteremo come sempre in WWE-ek SmackDown, la rubrica sul wrestling a cura di FOX Sports.

Randy Orton's Talk

Il primo ad arrivare sul ring di SmackDown è proprio il nuovo campione WWE, Randy Orton, per celebrare la sua vittoria. Mentre lo fa, però, sul Titantron appare Bray Wyatt, che ricorda a The Viper come la loro rivalità sia appena iniziata, in quanto Sister Abigail gli ha detto di riprendersi ciò che è suo. Per farlo però non intende usufruire subito del suo diritto alla rivincita, ma vuole affrontarlo in una sfida particolare, che lo metta alla prova sia fisicamente che mentalmente: un "Match della casa degli orrori".

Randy Orton accetta e lo invita a raggiungerlo subito sul ring. Si spengono le luci, Bray Wyatt appare dietro di lui. Cominciano a picchiarsi e quando RKO prende il sopravvento, da bordo ring qualcuno lo afferra e lo tira giù. È Erick Rowan, con una nuova inquietante maschera!!

La Wyatt Family comincia a picchiare due contro uno il campione WWE, ma non è finita: in supporto della “Vipera” arriva un altro ex membro della Famiglia, cioè Luke Harper che ristabilisce la parità, mettendo in fuga Bray ed Erik. Nel main event di fine serata, vedremo proprio un Tag Team Match tra le due diverse fazioni.

WWE SmackDown Backstage

L'inquadratura passa nel Backstage, dove The Miz e Maryse annunciano che nel corso della puntata chiameranno sul palco John Cena e Nikki: e sarà l'ultima volta che la coppia si vedrà sul palco per molto tempo...

Naomi (C) vs Alexa Bliss

Il primo match della serata mette subito in palio il titolo femminile, perché Alexa Bliss decide di esercitare immediatamente il suo diritto di rivincita su Naomi. L'incontro è molto bello, Alexa tenta di accanirsi sul ginocchio precedentemente infortunato di Naomi, che però riesce a gestire bene la situazione e costringe la sfidante a cedere nella Slay-O-Mission.

Curt Hawkins' Talk

Subito dopo sul quadrato sale Curt Hawkins, molto infastidito dal fatto che non si parli di lui ma solo del Superstar Shake Up in programma la prossima settimana. Per questo motivo decide di lanciare una sfida aperta a chiunque abbia il coraggio di affrontarlo. Neanche il tempo di finire il discorso, che dagli spogliatoi si presenta Tye Dillinger!! L'ex NXT passa così a WWE SmackDown

Curt Hawkins vs Tye Dillinger

L'incontro viene vinto dal debuttante di WWE SmackDown, che sfoggia subito anche nella nuova dimensione i suoi 10 pugni e il Tye Breaker a seguire! E Curt Hawkins, non può far altro che tornare nell'anonimato...

The Miz e Maryse

Mojo Rowley nel backstage ci comunica che dopo aver vinto la Andre The Giant Memorial Battle Royal è pronto ad alzare l'asticella, sul ring invece suona la musica di John Cena, che entra accompagnato da Nikki Bella. Un momento però, non sono loro due, ma l'imitazione che ne fanno The Miz e Maryse (e sono oggettivamente bravissimi).

The Miz "Cena" annuncia che lascia ufficialmente la WWE per andare a Hollywood, ma mentre i due stanno per lasciare il ring, entra un uomo con il violino dal backstage...

Nakamura a WWE SmackDown

Ecco un altro grande acquisto di WWE SmackDown, direttamente da NXT: Shinsuke Nakamura entra a far parte del roster blu della WWE e la folla impazzisce cantando la sua musica d'ingresso. Miz e Maryse, incuriositi, si allontanano mestamente dal ring lasciando al giapponese il palcoscenico.

Dean Ambrose VS Baron Corbin

Altro match che dà seguito a quanto accaduto a Wrestlemania 33, anche se stavolta il titolo non viene messo in palio. Dean Ambrose e Baron Corbin si sfidano di nuovo, questa volta in uno Street Fight Match. I due si picchiano ovunque, anche in mezzo al pubblico, e utilizzando qualsiasi genere di oggetto, tra sedie, tavoli e cinghie.

Alla fine ad avere la meglio è Baron Corbin, che si prende la sua rivincita grazie alla End of Days. La rivalità tra i due, insomma, non può dirsi ancora conclusa.

Shane McMahon's Talk

Il Commissioner di WWE SmackDown sale sul ring con l'obiettivo di spiegare cosa succederà la settimana prossima nel Superstar Shake Up. Shane McMahon inizia il suo discorso dicendo che in molti vorrebbero passare a SmackDown, la "terra delle opportunità che tutti insieme abbiamo creato". Mentre lo dice, però, ecco che dagli spogliatoi arriva il suo avversario di Wrestlemania 33: AJ Styles.

The Phenomenal dice di non sapere cosa aspettarsi, ma è solo certo di una cosa: lui non vuole andarsene da SmackDown, perché è casa sua. E nessuno potrà portargliela via.

Comunque, non è uscito dal backstage per questo motivo, ma per un'altra cosa che ha in testa da subito dopo Wrestlemania 33. AJ Styles, allunga il braccio, pronto a dare la mano a Shane McMahon, tra l'ovazione del pubblico. Il Commissioner accetta, quando poi AJ fa come per andarsene, si volta di scatto simulando un attacco. Shane si mette subito in guardia, ma era solo un gioco e i due si sorridono reciprocamente.

Bray Wyatt & Erick Rowan VS Randy Orton & Luke Harper

Siamo arrivati al main event della serata, il Tag Team Match tra la Wyatt Family ritrovata grazie al ritorno di Erick Rowan in supporto di Bray e i suoi ex membri, il campione WWE Randy Orton e Luke Harper. L'incontro è molto duro e quando il 13 volte campione sembra pronto per la sua RKO, le luci si spengono di nuovo.

Quando si riaccendono, Bray Wyatt non è più sul ring, ma lontano, sulla pedana. E Orton viene attaccato da Rowan. Randy riesce a invertire immediatamente l'inerzia e connettere l'RKO sul rientrante Erick. A ridere per ultimi, sono gli ex membri della famiglia Wyatt.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.