UFC, Nurmagomedov: "McGregor vs Mayweather pericoloso per le MMA"

Il famigerato match fra McGregor e Mayweather è in procinto d'essere organizzato. Il russo Nurmagomedov ha voluto dire la sua, e si è mantenuto positivo.

Nurmagomedov crede che McGregor vs Mayweather sia pericoloso per le MMA

165 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il contendente al titolo dei pesi leggeri UFC Khabib Nurmagomedov ha espresso interesse e allo stesso tempo preoccupazione per l'ormai famigerato match fra Conor McGregor e Floyd Mayweather. Il russo ha discusso dell'eventuale match a Mosca, agli open workout sostenuti dal suo team, e ha rivelato di comprendere perfettamente il fascino del superfight e anche perché UFC vuole sfruttare l'opportunità.

Il match è ormai in fase di preparazione da più di un anno e dopo vari tira e molla, sembra che il 2017 sia l'anno buono, ma ancora non si hanno certezze. Dopo un iniziale programma che avrebbe visto il match avere luogo in giugno, sono arrivate varie smentite.

Adesso si parla con insistenza di settembre, ma ancora, nonostante le continue illazioni, tutto è avvolto nel mistero. Un match di tale rilevanza mediatica che coinvolge due diversi tipi di sport, avrebbe le potenzialità per spezzare ogni precedente record di PPV. Ne ha parlato recentemente a Mosca Khabib Nurmagomedov.

Khabib Nurmagomedov discute il match fra McGregor e Mayweather
Per il russo Khabib Nurmagomedov, l'occasione in effetti è ghiotta, ma a suo avviso il match sarebbe "pericoloso per le MMA"

Preoccupazione per il match McGregor vs Mayweather

Khabib ha espresso la sua opinione sabato:

Come fan, devo dire che è un match davvero interessante. Capisco perfettamente perché c'è tanto interesse. Porterà agli organizzatori una valanga di soldi. È un evento mondiale di arti marziali ancora sconosciuto.

Nonostante il match attirerà le attenzioni di tutto il mondo, per Nurmagomedov i rischi sono comunque alti.

In realtà, per le MMA è un match davvero pericoloso. Siamo vicini alla boxe in termini di popolarità. E se il combattente più promettente in ottica UFC, che è McGregor, viene sconfitto da un vecchio pugile di 40 anni, potrebbe essere un duro colpo per le MMA. Ma i soldi in ballo superano senz'altro ogni rischio.

Nurmagomedov ha rivelato di voler tornare nell'ottagono fra agosto e settembre, ma non è ancora chiaro se UFC abbia intenzione di rimetterlo in un incontro titolato contro Tony Ferguson per la quarta volta.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.