Calciomercato Milan, nuovo bomber cercasi: Aubameyang il sogno

Tanti i nomi per il futuro attacco del Milan: da Morata a Belotti passando per Aguero. Il sogno resta sempre l'ex Pierre-Emerick Aubameyang.

Pierre-Emerick Aubameyang sogno del Milan

824 condivisioni 1 commento

di

Share

Il Milan cerca un attaccante di caratura internazionale in vista del prossimo calciomercato estivo. Lo scialbo 1-1 contro il Pescara ha messo in evidenza ancora una volta il limite più grande della squadra di Montella: il reparto avanzato. 

Con appena 43 reti segnate, l’attacco del Milan è il peggiore tra le prime sette in classifica e il nono di tutta la Serie A. Troppo poco per una squadra che ambisce a tornare in Europa dopo tre anni di assenza. Ecco perché per la prossima stagione - con l’arrivo dei cinesi - la dirigenza rossonera andrà alla ricerca di un bomber di livello internazionale.

A farne le spese sarà Carlos Bacca che, nonostante i 12 gol in 24 partite, non sembra più convincere Montella e con ogni probabilità nella prossima finestra di calciomercato verrà ceduto al miglior offerente per lasciare spazio a un nuovo bomber.

Calciomercato Milan, al via il casting per l'attacco

Il tanto atteso closing porterà nelle casse della società rossonera tanti milioni che verranno reinvestiti sul mercato. Il primo acquisto del Milan sarà dunque un attaccante. Secondo Tuttosport, il ds Massimiliano Mirabelli avrebbe già in testa alcuni nomi su cui puntare. Il sogno del nuovo dirigente rossonero è Pierre-Emerick Aubameyang: l’attaccante gabonese potrebbe lasciare il Borussia Dortmund a fine stagione, ma su di lui è forte anche il pressing del Real Madrid.

Il prezzo poi non è mica alla portata di tutti: si parte da una base di 80 milioni di euro. Ecco perché il gabonese potrebbe restare solo un sogno. Dovesse andare al Real Madrid, a quel punto il Milan potrebbe tentare l’affondo per Alvaro Morata, già chiuso quest’anno da Benzema. L’ostacolo in questo caso porta il nome di Antonio Conte, che ha da sempre manifestato il proprio apprezzamento per lo spagnolo.

Alvaro Morata cercato dal Milan
Il Milan punta Alvaro Morata

Attenzione poi alle suggestioni provenienti dalla Premier League. La prima è Alexis Sanchez: il cileno è già da tempo in rotta di collisione con l'Arsenal e potrebbe lasciare i Gunners a giugno. L'altro nome è quello del Kun Aguero, che con l'esplosione di Gabriel Jesus potrebbe decidere di cambiare aria. In Francia invece il Milan ha messo gli occhi su Alexandre Lacazette, altro possibile crack del prossimo calciomercato. L'attaccante del Lione è giovane, tecnico e ha un prezzo decisamente inferiore rispetto agli altri, ma in questo caso c'è da battere la concorrenza dell'Atletico Madrid.

Alexandre Lacazette, Lione
Alexandre Lacazette possibile nuovo crack

In Italia piacciono Edin Dzeko e Andrea Belotti, attuali capocannonieri della Serie A con 23 reti. Il bosniaco era già stato vicino al Milan ai tempi del Wolfsburg, ora i rossoneri potrebbero tornare all'assalto giocandosi un jolly, quel Carlos Bacca bocciato da Montella.

Il colombiano era un pupillo di Monchi ai tempi del Siviglia e ora che il dirigente spagnolo si avvicina alla Capitale potrebbe riaccoglierlo alla Roma. Quasi impossibile arrivare al Gallo Belotti, che ha già manifestato la volontà di restare a Torino anche il prossimo anno e sul quale il presidente Cairo ha messo una clausola rescissoria da 100 milioni di euro.

Il Gallo Belotti nel mirino del Milan
Belotti vuole restare al Torino

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.