Brasile: gli ruba il gol sulla linea, il compagno lo ringrazia

Succede in Brasile nella partita del Campeonato Mineiro tra Tupi e América. L'autore del gol, Flávio Caça-Rato, spiegherà che il compagno credeva di essere in fuorigioco.

364 condivisioni 0 commenti

Share

Ormai era fatta, il portiere era alle spalle e non restava che spingere il pallone in rete. Ma Jajá si è fermato inspiegabilmente sulla linea di porta, ha temporeggiato e a prendersi la gloria è stato il compagno di squadra Flávio Caça-Rato. Siamo in Brasile, si gioca la decima giornata del Campeonato Mineiro tra Tupi e América (il match finirà 1-1). Al 22' Jajá viene pescato in area, salta l'estremo difensore ma non calcia. Dopo l'attimo di incredulità, Flávio Caça-Rato mette tutti d'accordo e ruba il gol al compagno. Nel post-partita l'autore del gol spiegherà che il compagno credeva di essere in fuorigioco. Una versione dei fatti confermata da Jajá: 

Chiedo scusa ai giocatori dell'América, non era mia intenzione deriderli. Credevo di essere in fuorigioco e mi sembrava che il difensore si fosse fermato. Fortunatamente Flávio Caça-Rato era lì e ha segnato, lo ringrazio. 

Calciatori 'ignoranti': quando in campo non si va troppo per il sottile

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.