Carragher e Neville arbitri di Premier League per un giorno

Gli ex capitani di Liverpool e Manchester United hanno indossato i panni di arbitri e guardalinee per il divertente documentario trasmesso da SkySports UK.

Jamie Carragher e Gary Neville, opinionisti di SkySports UK SkySports UK

24 condivisioni 0 commenti

di

Share

Chissà quante volte, da giocatori, hanno inveito contro i direttori di gara per contestarne le decisioni. Dopo l'esperienza vissuta indossando letteralmente i loro panni, Jamie Carragher e Gary Neville si saranno sicuramente ricreduti. La leggenda del Liverpool e la bandiera del Manchester United, oggi entrambi opinionisti per SkySports UK, hanno trascorso una giornata da arbitri e di guardalinee di Premier League.

A guidarli in questa inedita avventura, ci hanno pensato gli stessi fischietti del campionato inglese. Ne è nato "The Referees - Onside with Carragher & Neville", un documentario molto divertente trasmesso dall'emittente satellitare: i due ex difensori della Nazionale dei Three Lions hanno toccato con mano cosa significhi dirigere una partita di Premier League.

Un test in piena regola che in alcuni momenti si è trasformato in una sorta di gara di sopravvivenza per i due pundit di Sky Sports: non solo per la difficoltà di segnalare ogni situazione di gioco senza incorrere in errori, ma anche perché gli esercizi atletici - a cui si sottopongono gli arbitri di Premier League - ha messo a dura prova la resistenza dei due ex calciatori, apparsi un po' fuori allenamento.

Carragher e Neville arbitri di Premier League per un giorno

Tra i momenti più esilaranti, senza dubbio la sessione dedicata al fuorigioco. L'ex assistente di linea Mike Mullarkey, presente nella squadra arbitrale che diresse la finale del Mondiale 2010, ha rivelato alla strana coppia i trucchi che un guardalinee adotta nelle situazioni più complicate di offside. Per esempio:

La chiave è rimanere in linea con il secondo difensore: se lo segui dall'inizio alla fine dell'azione, hai maggiori possibilità di valutare correttamente.

Al momento della prova sul campo, nonostante i cinesini e una striscia blu utili come punto di riferimento, i risultati non sono stati però all'altezza degli insegnamenti: mentre Carragher era convinto di aver segnalato nella maniera giusta le posizioni di fuorigioco, i veri guardalinee se la spassavano a bordo campo.

Jamie Carragher si cimenta nei panni di assistente di linea di Premier LeagueSkySports UK
Jamie Carragher nei panni di guardalinee di Premier League

La scenetta più divertente di tutte è avvenuta però durante la partitella che ha visto protagonisti gli stessi arbitri: Mike Dean ha riproposto con grande autoironia la celebre "esultanza" in cui, secondo alcuni, si cimentò dopo un gol del Tottenham, nella sfida di Premier League vinta dagli Spurs contro l'Aston Villa del novembre 2015.

L'esultanza autoironica di Mike DeanSkySports UK
L'arbitro Mike Dean si esibisce nella sua famosa "esultanza"

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.