Classifica marcatori della Serie A: Dzeko e Belotti in testa

Nella classifica dei marcatori della Serie A, Dzeko e Belotti salgono a 23 gol segnati e condividono la vetta. Tripletta per Papu Gomez dell’Atalanta.

Dzeko

175 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il 30mo turno del campionato italiano si è dimostrato ricco di spunti interessanti per quanto riguarda le prime posizioni della classifica dei marcatori della Serie A, che vede sempre Andrea Belotti del Torino in testa, ora però a pari merito con Edin Dzeko della Roma a quota 23.

Nelle posizioni ai piedi del podio, invece, avanza Ciro Immobile, autore di una rete preziosissima per la Lazio nella vittoria di Sassuolo. Il laziale non molla un centimetro e, salendo a quota 18, si mantiene nella scia della coppia di testa e a una sola rete dallo juventino Gonzalo Higuain. Rimasto a secco al suo ritorno al San Paolo, l’argentino, infatti, è fermo a 19 gol segnati.

Di rilievo, in questo turno, la tripletta rifilata al Genoa dal Papu Gomez, che ora è balzato a 14 gol in questa stagione, installandosi al settimo posto della classifica dei marcatori di Serie A, comandata da Dzeko e Belotti. In nona posizione a quota 13 si segnala Marco Borriello, un gol al Palermo, mentre continua a segnare con regolarità anche Sergio Pellissier, uno degli ultimi nati negli anni Settanta ancora presenti nel nostro campionato: settimo gol per lui quest’anno e 105esimo in Serie A.

Classifica marcatori Serie A, Dzeko-Belotti in testa

Sabato Edin Dzeko aveva suonato la carica per la Roma: l’Empoli di questi tempi non è ostacolo insuperabile, ma occorreva batterlo per continuare a sperare. Lui il suo l’ha fatto e con una doppietta si è portato in testa alla classifica dei marcatori della Serie A, mettendo pressione ad Andrea Belotti. Il granata ha risposto da campione con il gol che domenica ha consentito ai granata di completare la rimonta contro l’Udinese e a lui di mantenere la vetta della graduatoria dei bomber in condominio col bosniaco. Nel Monday Night tra Inter e Sampdoria, Icardi non trova la via del gol. Il match lo decide Quagliarella su calcio di rigore, il suo ottavo gol in campionato vale il 2-1 dei doriani sui nerazzurri. A quota otto centri anche il ceco Schick, autore del momentaneo 1-1. 

La classifica dei marcatori

Il record del bosniaco

Per Dzeko anche la soddisfazione di un record storico: mai nessun romanista aveva segnato tanti gol in una sola stagione. Con 33 reti realizzate finora, Edin ha superato Volk, Manfredini e Totti. E siamo solo all’inizio di aprile: ora nel mirino c’è il suo carrer high che risale al 2008-09 quando nel Wolfsburg realizzò 36 gol.

Qual è la maglia più bella della storia del calcio?

Vota

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.