Riders Cup 2017: Downhill sul ghiaccio a Mosca

La Riders Cup è un prestigioso evento di Downhill sul ghiaccio organizzato dagli stessi atleti per creare una manifestazione finalmente accessibile a tutti.

18 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

La Riders Cup è nata con l'intenzione di portare il Downhill sul ghiaccio allo stesso livello di quello da strada, creando una manifestazione finalmente accessibile a tutti.

Per questo, nel 2014, sono stati gli stessi atleti di questa disciplina a creare questa importante competizione entrata a far parte del Ice Cross Downhill World Championship.

La fama di questo torneo è diventata indiscutibile e infatti ormai raccoglie partecipanti da ben 15 diverse nazioni, atleti che provengono da diverse discipline e diversi background.

Per la stagione 2016/17, iniziata il 10 dicembre e finita il 25 febbraio, sono state scelte 5 tappe: la prima in Austria, la seconda in Finlandia, la terza in Russia, le ultime due in Canada. Peccato che la quinta sfida di Bathurst sia stata cancellata per le condizioni meteorologiche.

Nel video possiamo rivivere alcune scene della gara a Mosca dello scorso 4 febbraio, in un circuito in cui i riders raggiungono sui loro pattini gli 80 km orari.

 

 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.