Bundesliga, Borussia M'Gladbach v Bayern Monaco 0-1: decide Muller

Con la vittoria di oggi la squadra di Carlo Ancelotti va a +13 dal Lipsia e chiude di fatto il campionato. Decide Muller, al secondo gol in questa Bundesliga.

1k condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Nel posticipo della venticinquesima giornata della Bundesliga il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti si impone per 1-0 in casa del Borussia Moenchengladbach . Il gol decisivo lo segna Muller, appena al secondo gol in questa edizione del campionato. Il Gladbach perde l'occasione di accorciare sulla zona europea.

Il racconto di Borussia Moenchengladbach v Bayern Monaco

Ancelotti punta sul 4-2-3-1, con Thiago spostato a centrocampo al posto di Vidal, e Müller dietro a Lewandowski. Il Gladbach, privo di Kramer, Dahoud e Stindl, imposta una gara prettamente difensiva. Nonostante questo la prima palla gol è dei padroni di casa. All’11’ Hofmann spreca un ottimo contropiede facendosi chiudere da Thiago. La prima occasione del Bayern Monaco arriva al 24’, quando ci prova Xabi con un tiro dai 20 metri, ma Sommer è attento. Al 25’ Jantschke perde palla in uscita, Ribery ne approfitta per servire Lewandowski che solo contro Sommer però colpisce in pieno il portiere avversario. Al 43' doppia, grandissima, occasione per il Bayern Monaco: Robben, spostato sulla destra, si accentra e calcia, ma colpisce la traversa, sul rimpallo si fionda Lewandowski che ci prova con un colpo di testa in tuffo, ma Sommer risponde con un miracolo. Nella ripresa il ritmo cala sensibilmente. Al 62’ Raffael spaventa i bavaresi con un tiro da fuori che esce di poco. Gli ospiti allora si svegliano e segnano al 63'. Thiago dalla destra serve Müller che sfugge a Vestergaard e, solo contro Sommer, fa 1-0. Finisce così, con Ancelotti che è il primo ad avere 13 punti di vantaggio a 9 partite dalla fine.

Curiosità

Contro nessun’altra squadra del campionato il Bayern Monaco ha una media punti più passa: appena 1,06. Quella odierna era la 250esima partita di Muller in Bundesliga (93 gol). Questa però curiosamente è la sua stagione peggiore.

Share

Vota

Commenta

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Leggi di più.