Liga, Valencia-Leganes 1-0. Decide Mangala, zona retrocessione lontana

Mangala tiene lontana la zona retrocessione con un gol pesantissimo contro il Leganes. Il Valencia è fuori dalla crisi: ha vinto 3 delle ultime 4 partite giocate.

302 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nel posticipo della venticinquesima giornata della Liga il Valencia vince per 1-0 contro il Leganes e si allontana, in maniera definitiva, dalla zona retrocessione. Decisivo il gol di Mangala, che al 29', su azione d'angolo, segna la sua prima rete in campionato. Con quella odierna il Valencia ha vinto tre delle ultime quattro partite di campionato

La gara

Voro decide di schierare il Valencia con il 4-3-3 abbandonando il 4-2-3-1. Al centro dell’attacco c’è Zaza che, come al solito, è uno dei giocatori che corre di più: il suo spirito di sacrificio è ideale per i valenziani che fino a poche settimane fa erano con entrambe le gambe nelle sabbie mobili. La punta italiana lotta e spesso recupera palloni nella propria metà campo, dando un segnale chiaro a tutta la squadra. Contro il Leganes però la partita non è facile perché anche gli ospiti hanno bisogno di far punti. La gara è particolarmente maschia e, bloccata dal punto di vista tattico. La prima vera grande occasione capita a Bakkali al 20’, che da buona posizione spara fuori. Al 29’ il gol di Mangala che ribadisce in porta un pallone che il Leganes non ha liberato su azione d’angolo.

La ripresa

Dopo il vantaggio il Valencia fa densità e pensa comprensibilmente a difendersi. Eppure al 52’ Barragan sfiora il raddoppio con un bel tiro da fuori che però il portiere avversario respinge senza troppe difficoltà. Con i minuti i padroni di casa si rendono conto che il Leganes non riesce a rendersi pericoloso (terminerà con 0 tiri in porta) e provano ad alzare un po’ i ritmi, al punto che Alberto, costretto al fallo, rimedia due gialli e lascia la propria squadra in 10 dall’81’. Finisce senza sofferenze, col Valencia che alla prossima affronterà l’Atletico Madrid ma lo farà senza più la paura della classifica. Il Leganes invece avrà lo scontro diretto col Granada. Perdere renderebbe la situazione drammatica…

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.