Liga, Malaga-Betis 1-2: Sanabria è l'uomo derby

Il Betis rimonta nel secondo tempo il Malaga e fa suo il derby andaluso. Dopo il gol di Fornals, ci pensano Jonas Martin e Sanabria a portare a casa i 3 punti.

97 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un derby è pur sempre un derby. Anche se le squadre protagoniste di questa sfida non occupano certamente zone rilevanti di classifica. E tra Malaga e Betis, in questa 25esima giornata di Liga, termina 2-1 per gli ospiti dopo una partita poco spettacolare e ricca di errori difensivi. A passare in vantaggio sono i padroni di casa con Pablo Fornals, mentre nel secondo tempo il pareggio del Betis porta la firma di Jonas Martin e il gol vittoria è dell'ex romanista Antonio Sanabria. Per il Betis inoltre è la prima vittoria esterna dal 21 ottobre. 

La cronaca della partita

È il Malaga ad iniziare meglio il match. La prima occasione per i padroni di casa capita al sesto minuto quando, direttamente da una rimessa laterale di Luis Hernandez, Camacho di testa chiama Adan al grande intervento. I ritmi di gioco sostenuti dalle due squadre in campo, nel proseguimento della prima frazione, sono quasi soporiferi. La quadra di Marcelo Romero è sicuramente quella che delle due gioca meglio, ma il possesso palla è per lo più sterile e non dà i frutti sperati. Fino al 39'. Erroraccio della difesa ospite in disimpegno, Fornals ne approfitta battendo il portiere sul primo pale con il destro: 1-0 per il Malaga.

La ripresa

Si riparte con il botto alla Rosaleda. Alla prima azione buona il Betis pareggia grazie a Jonas Martin, inseritosi benissimo in area di rigore e bravo a battere Kameni con un delizioso tocco sotto. La formazione di Victor Sanchez è completamente diversa rispetto a quella vista nel primo tempo, l'atteggiamento non è più quello di una squadra rinunciataria. Il tempo passa e l'equilibro in campo regna sovrano, fino al momento in cui Tony Sanabria decide di salire in cattedra e completare la rimonta. Dopo uno scivolone di Luis Hernandez a centrocampo, arriva come un fulmine il paraguaiano ex Roma che supera Kameni in uscita con un destro preciso. Il Malaga ci prova disperatamente nel finale, ma nonostante i numerosi tentativi il gol non arriva. Derby andaluso al Betis. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.