Coppa Italia - Juventus-Napoli 3-1, Giuntoli: "Arbitro vergognoso"

Post-partita infuocato allo Stadium dopo la semifinale d'andata di Coppa Italia. Il direttore sportivo degli azzurri attacca: "Decisioni simili fanno male al calcio italiano".

Dybala in azione

2k condivisioni 8 commenti

Share

È un Napoli furioso quello che lascia lo Stadium dopo la sconfitta per 3-1 contro la Juventus nella semifinale d'andata di Coppa Italia. Nel mirino degli azzurri i due rigori assegnati da Valeri ai bianconeri - valsi l'1-1 e il 3-1 per fallo su Dybala prima e Cuadrado poi - e il mancato penalty per fallo su Albiol. Il direttore sportivo dei partenopei Cristiano Giuntoli ha interrotto il silenzio stampa e ai microfoni di Rai Sport ha dichiarato:

Faccio i complimenti alla squadra. Sulle decisioni arbitrali dico che sono vergognose e fanno male al calcio italiano. 

Gli ha fatto eco il portiere Pepe Reina: 

Sono inca***to nero, il risultato è stato condizionato dalle decisioni arbitrali. 

Come se non bastasse, il Napoli ha pubblicato un tweet in cui ha attaccato direttamente la Rai. 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.