Coppa Italia - Juventus-Napoli 3-1, Giuntoli: "Arbitro vergognoso"

Post-partita infuocato allo Stadium dopo la semifinale d'andata di Coppa Italia. Il direttore sportivo degli azzurri attacca: "Decisioni simili fanno male al calcio italiano".

Dybala in azione

2k condivisioni 8 commenti

Share

È un Napoli furioso quello che lascia lo Stadium dopo la sconfitta per 3-1 contro la Juventus nella semifinale d'andata di Coppa Italia. Nel mirino degli azzurri i due rigori assegnati da Valeri ai bianconeri - valsi l'1-1 e il 3-1 per fallo su Dybala prima e Cuadrado poi - e il mancato penalty per fallo su Albiol. Il direttore sportivo dei partenopei Cristiano Giuntoli ha interrotto il silenzio stampa e ai microfoni di Rai Sport ha dichiarato:

Faccio i complimenti alla squadra. Sulle decisioni arbitrali dico che sono vergognose e fanno male al calcio italiano. 

Gli ha fatto eco il portiere Pepe Reina: 

Sono inca***to nero, il risultato è stato condizionato dalle decisioni arbitrali. 

Come se non bastasse, il Napoli ha pubblicato un tweet in cui ha attaccato direttamente la Rai. 

 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.