Manchester United, Ibrahimovic: "Ho vinto ovunque sono andato"

L'attaccante dei Red Devils, dopo aver regalato la Coppa di Lega a Mourinho, ha dichiarato che era tutto previsto: "Sono venuto qui per vincere e continuerò a farlo".

L'attaccante del Manchester United, Zlatan Ibrahimovic

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

La EFL Cup è solo l'inizio. Ibrahimovic ha promesso di conquistare altri trofei per il Manchester United. Grazie alla doppietta dello svedese contro il Southampton, i Red Devils hanno conquistato la quarta Coppa di Lega della loro storia. Al termine del match gli è stato chiesto se è solo il primo passo verso qualcosa di speciale. La risposta è stata alla Zlatan:

Sono venuto qui, è già speciale.

Leggendo le statistiche è difficile dargli torto. Dal suo arrivo a Manchester, Ibra ha segnato 26 gol in 38 presenze. Niente male per essere la sua prima stagione in Inghilterra. E assicura che non vuole fermarsi:

Questo il motivo per cui sono qui. Sono venuto per vincere e sto vincendo. Devo solo andare avanti. Ma più vinco e più sono soddisfatto. Più si invecchia e più la gioia aumenta. Da giovane pensi solo che sia divertente, non ci si rende conto cosa significhi un trofeo.

Questione di mentalità. O ce l'hai o non ce l'hai. E Zlatan sotto questo punto di vista non è secondo a nessuno:

Si tratta solo di vincere trofei. Questo sto facendo. Ovunque sia andato ho vinto. È come avevo previsto. Quello che avevo pensato si sta realizzando. Continuo a fare quello che sto facendo ogni anno. La cosa importante è che mi sto godendo la mia esperienza in Inghilterra. Il Manchester United dovrebbe stare sempre al top, negli ultimi anni non è stato così. Per questo sono venuto, per riportare lo United in alto. 

Ibra is on fire. Non si sa ancora se lo svedese firmerà il prolungamento di contratto che lo legherà allo United anche nella prossima stagione, in quel caso i primi a esultare - oltre che per i suoi gol - sarebbero i tifosi del club più importante d'Inghilterra. Con uno Zlatan così nessun obiettivo è irraggiungibile.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.