Serie A, la classifica dei marcatori: Higuain, Belotti Dzeko al comando

Nella classifica dei marcatori della Serie A, Higuain e Dzeko non segnano ma restano al comando, raggiunti da Belotti che segna una doppietta. Illusorio gol di Icardi.

Dzeko

112 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Il ventiseieesimo turno di Serie A si è concluso con il pareggio per 2-2 tra Fiorentina e Torino che ha permesso a Belotti - autore di una doppietta - di raggiungere la vetta della classifica dei marcatori della Serie A insieme a Gonzalo Higuain ed Edin Dzeko.

Higuain e Dzeko in testa

Non è servito alla Juventus un gol di Gonzalo Higuain per battere l’Empoli. I toscani hanno trascorso indenni solo il primo tempo, poi al primo vero affondo della ripresa sono crollati, beffati da un colpo di testa di Mandzukic che è carambolato sulla schiena di Skorupski ed è entrato in porta. Pochi minuti dopo un sinistro di Alex Sandro ha chiuso il match, finito poi 2-0. A secco, dunque, Higuain, che però mantiene il comando della classifica dei marcatori della Serie A insieme a Edin Dzeko e Andrea Belotti a quota 19.

A San Siro anche il bosniaco non ha segnato, ma il ruolo di goleador della Roma è stato preso da Nainggolan, che con questa doppietta è arrivato a 9 gol in campionato, mentre il terzo gol dei giallorossi è giunto da Perotti su calcio di rigore.

La classifica dei marcatori

Il ritorno di Mauro Icardi

Nello stesso match, terminato 1-3, è tornato a segnare Mauro Icardi. Il centravanti dell’Inter era stato a lungo in testa alla graduatoria dei bomber della Serie A, ma, fra scarsa vena e le due giornate di squalifica, la sua corsa ha subito una battuta d’arresto. Icardi, infatti, non segnava dal 14 gennaio scorso, un gol nel 3-1 dei nerazzurri sul Chievo. Ora l’attaccante di Pioli ha raggiunto Dries Mertens del Napoli al quarto posto della classifica dei marcatori della Serie A a quota 16.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.