Serie A, la classifica dei marcatori: Higuain, Belotti Dzeko al comando

Nella classifica dei marcatori della Serie A, Higuain e Dzeko non segnano ma restano al comando, raggiunti da Belotti che segna una doppietta. Illusorio gol di Icardi.

Dzeko

112 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Il ventiseieesimo turno di Serie A si è concluso con il pareggio per 2-2 tra Fiorentina e Torino che ha permesso a Belotti - autore di una doppietta - di raggiungere la vetta della classifica dei marcatori della Serie A insieme a Gonzalo Higuain ed Edin Dzeko.

Higuain e Dzeko in testa

Non è servito alla Juventus un gol di Gonzalo Higuain per battere l’Empoli. I toscani hanno trascorso indenni solo il primo tempo, poi al primo vero affondo della ripresa sono crollati, beffati da un colpo di testa di Mandzukic che è carambolato sulla schiena di Skorupski ed è entrato in porta. Pochi minuti dopo un sinistro di Alex Sandro ha chiuso il match, finito poi 2-0. A secco, dunque, Higuain, che però mantiene il comando della classifica dei marcatori della Serie A insieme a Edin Dzeko e Andrea Belotti a quota 19.

A San Siro anche il bosniaco non ha segnato, ma il ruolo di goleador della Roma è stato preso da Nainggolan, che con questa doppietta è arrivato a 9 gol in campionato, mentre il terzo gol dei giallorossi è giunto da Perotti su calcio di rigore.

La classifica dei marcatori

Il ritorno di Mauro Icardi

Nello stesso match, terminato 1-3, è tornato a segnare Mauro Icardi. Il centravanti dell’Inter era stato a lungo in testa alla graduatoria dei bomber della Serie A, ma, fra scarsa vena e le due giornate di squalifica, la sua corsa ha subito una battuta d’arresto. Icardi, infatti, non segnava dal 14 gennaio scorso, un gol nel 3-1 dei nerazzurri sul Chievo. Ora l’attaccante di Pioli ha raggiunto Dries Mertens del Napoli al quarto posto della classifica dei marcatori della Serie A a quota 16.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.