Premier League, classifica marcatori: Harry Kane torna in vetta

Nella classifica dei marcatori della Premier League l’inglese segna una tripletta allo Stoke e balza in testa insieme a Sanchez e Lukaku. Rinviati i match di Sanchez e Ibrahimovic.

Harry Kane

717 condivisioni 0 commenti

di

Share

La ventiseiesima giornata del campionato inglese si completerà solo lunedì sera con il match che vedrà di fronte il primo Leicester senza Ranieri dopo un anno e mezzo e il Liverpool ma, anche a causa dei rinvii di Southampton-Arsenal e del derby di Manchester, sulla vetta della classifica dei bomber della Premier League si è formato un inedito terzetto.

Il ritorno di Harry Kane

Con la tripletta rifilata allo Stoke, poi guarnita dalla rete di Delle Alli salito così a 12 gol, Harry Kane ha completato la sua rincorsa alla cima della classifica dei marcatori di Premier League. Il bomber del Tottenham si è ripreso ciò che era suo, cioè il comando della graduatoria vinta nel maggio scorso dopo un duello appassionante con Jamie Vardy. Entrambi, poi, avevano cominciato questa stagione in sordina, tanto che il primo gol dell’attaccante di Pochettino era arrivato solo alla quarta giornata, combinazione proprio contro lo Stoke, battuto anche all’andata per 4-0.

Un infortunio alla caviglia però lo aveva tenuto lontano dal campo per quasi due mesi. Ma al rientro, a novembre, Kane aveva ripreso a segnare subito per recuperare il terreno perduto, anche se quelli che gli stavano davanti sembravano irraggiungibili. Harry non ha mollato e le statistiche gli danno ragione, tanto che attualmente, fra gli attaccanti nelle prime posizioni della classifica dei marcatori della Premier League è quello con la miglior media-gol: 0,8 contro lo 0,68 di Sanchez e Lukaku e lo 0,67 di Diego Costa.

La classifica dei marcatori

In gol anche Lukaku e Diego Costa

Fermi Alexis Sanchez e Zlatan Ibrahimovic a causa del rinvio dei loro match, sono andati in gol sia Romelu Lukaku – che con la rete siglata all’80’ ha chiuso il match contro il Sunderland e ha raggiunto proprio Sanchez al comando della classifica dei bomber di Premier League con 17 gol – sia Diego Costa, autore del terzo gol del 3-1 del Chelsea sullo Swansea che lo portato a un solo gradino dalla vetta, a quota 16.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.