Bundesliga, classifica dei marcatori: Lewandowski in testa con Aubameyang

Aubameyang segna due gol e mantiene la vetta della classifica dei cannonieri della Bundesliga, raggiunto però da Lewandowski, che rifila una tripletta all’Amburgo.

Lewandowski

314 condivisioni 0 commenti

di

Share

In questo turno, la classifica dei marcatori della Bundesliga registra un deciso scossone da parte di Lewandowski, tripletta, e Aubameyang, doppietta, mentre l’ex capocannoniere Modeste è rimasto a secco.

Lewandowski torna capocannoniere

Con la tripletta di sabato Robert Lewandowski torna sul trono dei marcatori della Bundesliga, da dove mancava da quest’autunno, da quel periodo in cui proprio la palla non voleva saperne di entrare. Risultato: 2 gol in nove partite e la vetta sempre più lontana. Ieri, invece, iscrivendosi al festival del gol – 8-0 all’Amburgo – con il quale i giocatori del Bayern Monaco hanno celebrato le mille panchine di Carlo Ancelotti, il polacco si è ripreso lo scettro e a 12 giornate dal termine, la lotta con Aubameyang e Modeste nella classifica dei marcatori della Bundesliga si fa sempre più serrata.

Aubameyang non molla

Pierre-Emerick Aubameyang, dal canto suo, non è rimasto con le mani in mano. Ieri allo Schwarzwald Stadion di Friburgo ci ha pensato Sokratis al 13’ a mettere le cose in discesa per il Borussia Dortmund, ma poiché il gol della sicurezza tardava ad arrivare, il gabonese in un quarto d’ora ha chiuso la partita con una doppietta, prima di sinistro su assist di Reus, poi di destro servito da Durm.

La classifica dei marcatori

Avanza Gnabry

Alle spalle del duo in testa alla classifica dei bomber della Bundesliga con 19 reti, c’è ora Anthony Modeste a 17, capocannoniere per un turno la settimana scorsa, davanti a Timo Werner con 13 e a un quartetto piuttosto composito a quota 10. Si tratta di Sandro Wagner che da quando è arrivato in doppia cifra non segna più, del Chicharito Hernandez, ieri a secco, di Vedad Ibisevic, sempre in gol negli ultimi due turni, e di un ragazzo che meriterebbe un articolo a parte. Serge Gnabry ha solo 21 anni, di mestiere non farebbe neppure la punta, ma il capocannoniere del Werder Brema è lui e con 3 reti negli ultimi due turni, ora è quinto nella classifica dei marcatori della Bundesliga.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.