EFL Cup, Manchester United-Southampton: Mourinho per il 2° titolo

A Wembley la finale di EFL Cup: lo Special One, a caccia del secondo titolo stagionale dopo il Community Shield, sfida i Saints di Puel. Domani su FOX Sports dalle 17:30.

Coppa di Lega, la finale tra Manchester United e Southampton

70 condivisioni 0 commenti

di

Share

In Inghilterra è già tempo di giocarsi il primo trofeo del 2017. Manchester United e Southampton si sfidano a Wembley, in palio la Coppa di Lega. Un’altra occasione per José Mourinho di vincere con i Red Devils: ad agosto, contro il Leicester, era arrivato il Community Shield. Ma occhio ai Saints che hanno tanta voglia di portare a casa qualcosa di importante.

United favorito

Nemmeno a dirlo, lo United parte favorito. Ha battuto in semifinale l’Hull City, il Southampton ha fatto fuori il Liverpool di Klopp. Mourinho cerca di mantenere alta la concentrazione:
Se gli avversari avranno più voglia di vincere, allora ce la faranno. Dunque dobbiamo essere noi quelli più cattivi. Vincerà la squadra migliore in campo.
Nel 2005 lo Special One ha alzato al cielo la sua prima Coppa di Lega, che corrisponde anche al primo trofeo vinto in Inghilterra con il Chelsea. In totale ne ha vinte 3 in altrettante finali. E poi il momento dei Red Devils è estremamente positivo: nel 2017 è arrivata solo una sconfitta contro l’Hull City nel ritorno della semifinale di EFL Cup, un 2-1 indolore dopo il 2-0 dell’andata.
In campo andrà la formazione migliore, Mkhitaryan e Carrick dovrebbero essere recuperati. Rooney non è al top per un problema muscolare. Davanti la garanzia Ibrahimovic, 37 partite e 24 gol.

Voglia di vincere

Quarantuno anni fa il Southampton a Wembely batteva il Manchester United in finale di FA Cup per 1-0. Tutto è cambiato da quel 1976, ma si parla sempre e comunque di una finale dove tutto può accadere. Boufal tenta il recupero in extremis. Van Djik e Austin gli assenti a lungo termine. Le chiavi dell’attacco saranno nelle mani di Manolo Gabbiadini, che avuto un impatto incredibile in Premier League. Il manager Claude Puel, in conferenza, ha ammesso:
Dobbiamo rimanere concentrati, serve il giusto atteggiamento e un ottimo spirito. Il Manchester United è più forte di noi, lo sappiamo. Facciamo il nostro e giochiamocela.
Fischio di inizio domenica 26 febbraio alle ore 17,30, diretta su FOX Sports (canale 204 di Sky).

Le probabili formazioni di Manchester United-Southampton

Manchester United (4-3-3): De Gea; Valencia, Smalling, Bailly, Rojo; Herrera, Carrick, Pogba; Mata, Ibrahimovic, Martial. Allenatore: José Mourinho.
Southampton (4-3-3): Forster; Soares, Stephens, Yoshida, Bertrand; Ward-Prowse, Romeu, Davis; Redmond, Gabbiadini, Tadic. Allenatore: Claude Puel.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.