Bournemouth, nulla al caso: occhiali ai giocatori per dormire meglio

Il club sostiene che il dispositivo aiuta a produrre la melatonina necessaria per un buon sonno ristoratore. La squadra è a sei punti dalla zona retrocessione.

Bournemouth

121 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

In Premier League, il Bournemouth non sta attraversando un buon momento. Tre sconfitte consecutive, due punti nelle ultime sei partite, sono dati che stanno cominciando a preoccupare la dirigenza, anche perché l'Hull City, terzultimo, è lontano ormai solo 6 punti.

Il club quindi ha deciso di non lasciare nulla di intentato e di correre subito ai ripari. Come? Semplice, regalando ai giocatori un bel paio di occhiali. Mica per migliorarne la mira, però, ma... per farli dormire meglio! Gli occhiali SleepSpec, infatti, hanno delle speciali lenti arancioni che aiutano la produzione della melatonina necessaria per un buon sonno ristoratore.

Gli occhiali SleepSpec

Gli effetti del dispositivo sono stati illustrati dal medico del club, il dottor Craig Roberts:

Molti dei nostri giocatori passano ore nelle camere d'albergo a guardare la televisione o a giocare con il computer o lo smartphone e poi faticano a prendere sonno. Questo poi influisce sulle loro prestazioni in campo. SleepSpec, indossato almeno un paio di ore prima di andare a letto, riduce il problema e aiuta la produzione di melatonina.

Eddie Howe è convinto: SleepSpec funziona

Il manager del Bournemouth, Eddie Howe, ha superato l'iniziale scetticismo provandoli e ne è entusiasta:

Dormire bene è importante per un atleta, ma la luce artificiale è dannosa per il sonno. Ho provato questi occhiali e ho verificato che le lenti arancioni smorzano gli effetti della luce sul cervello. Funzionano: io mi sento meglio.

Non spaventatevi, quindi, se aggirandovi nei corridoi di un albergo incrociate un ragazzo in tuta con degli occhiali bizzarri: è solo un giocatore del Bournemouth, magari in cerca di una birra, in attesa di prendere sonno.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.