Ligue 1, cori razzisti contro Balotelli: punizione al Bastia

Gli insulti rivolti a Supermario costano cari alla società corsa: la giustizia sportiva francese le ha inflitto un punto di penalizzazione e tre gare a porte chiuse.

Balotelli

491 condivisioni 0 commenti

di

Share

La partita non era stata un granché. Il 20 gennaio il Nizza, allora capolista di Ligue 1, aveva fatto visita al Bastia in lotta per non retrocedere, ma lo smalto della squadra di Favre stava cominciando a scolorire: ne era venuto fuori uno scialbo pareggio (1-1 con reti di Oniangue e Souquet nel primo tempo) che aveva fatto felici solo i padroni di casa.

Cori razzisti contro Balotelli

Ma il match era stato posto sotto osservazione dalla commissione disciplinare di Ligue 1 per i cori razzisti che i tifosi locali avevano rivolto a Mario Balotelli durante tutto l'incontro e per la coda velenosa fra il tecnico del Bastia François Ciccolini e lo stesso giocatore italiano, che si sarebbero scambiati pesanti insulti nel tunnel. Nelle ore successive Balotelli era sbottato su twitter:

È normale che i tifosi del Bastia mi abbiamo fatto il verso della scimmia e 'uh uh' per tutta la partita e nessuno della Commissione Disciplinare dica niente?

Bastia: tre gare a porte chiuse e -1 in classifica

Ora è arrivato il verdetto e dice che non era normale: il Bastia dovrà scontare un punto di penalizzazione e sarà costretto a giocare i prossimi tre match casalinghi a porte chiuse. Alla luce di questa decisione, la squadra della Corsica retrocede in ultima posizione, alla pari col Lorient a 22 punti e vede allontanarsi la zona salvezza, ora distante cinque lunghezze. 

La compagine di Ciccolini, inoltre, non avrà il sostegno dei propri tifosi nei match casalinghi contro St. Etienne, Lille - quasi uno scontro diretto - e Lione e, per gli scherzi del calendario, potrà riaprire i cancelli del Cesari Furiani soltanto il 29 aprile quando ospiterà il Rennes.

La classifica della Ligue 1

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.