La Real Sociedad batte 1-0 il Las Palmas: profumo di Champions League

I padroni di casa sconfitti di misura in casa: decisivo l'errore del portiere Javi Varas. Xabi Prieto segna e regala tre punti pesanti ai baschi.

181 condivisioni 0 commenti

di

Share

La Real Sociedad espugna il Gran Canaria grazie ad un regalo di Javi Varas. Il portiere del Las Palmas rinvia male e consente a Xabi Prieto di trovare il gol che decide il match. Una beffa per la squadra di Quique Setién che si era resa più volte pericolosa controllando l'incontro. Tre punti che invece rilanciano le ambizioni da Champions dei baschi di Eusebio Sacristán, adesso ad un solo punto dall'Atletico Madrid, quarto nella Liga. 

Primo tempo

Al 12' c'è la prima occasione del match grazie a uno schema su punizione messo in atto dalla Real Sociedad. Illarramendi scavalca tutti col suo cross dalla destra dove Yuri Berchiche è solo, stoppa e tira col sinistro ma il pallone finisce alto. Ancora la Real Sociedad, al 27' con Oyarzabal che, servito da Odriozola, dal dischetto del rigore non riesce a mirare l'incrocio e calcia alto. Al 30' il Las Palmas risponde, pur senza tirare in porta crea scompiglio davanti alla porta di Rulli. Al 43' ancora una azione confusa nell'area basca che si conclude con un tiro al volo di Boateng che finisce a lato. Sessanta secondi dopo il 45' le squadre vanno al riposo sul punteggio di 0-0. 

Secondo tempo

Le due squadre rientrano sul terreno di gioco del Gran Canaria e agli ordini dell'arbitro Juan Martínez Munuera riprendono la partita con le medesime formazioni che hanno concluso il primo tempo. Al 48' il Las Palmas vicinissimo al vantaggio: Jesé serve un assist al bacio per Tana che incrocia troppo col destro da buona posizione. Al 52', quasi dalla stessa zolla, Tana stavolta inquadra la porta ma trova la pronta risposta di Rulli. Al 69' ci prova Jesé, servito da Jonathan Viera, ma il suo sinistro da centro area viene bloccato in due tempi da Rulli. Lo stesso portiere argentino è bravo a dire di no a Boateng al 73' mentre è disastroso un minuto dopo il suo collega Javi Varas: l'estremo difensore canario cerca un improbabile rinvio rasoterra e serve un assist a Xabi Prieto che lo punisce col destro da fuori area. Real Sociedad in vantaggio a sorpresa e senza troppi meriti quando manca un quarto d'ora al termine del match. Qualche tentativo di Vicente Gómez e una rovesciata innocua di Boateng non bastano per riequilibrare il match. Dopo tre minuti di recupero arriva la vittoria per 1-0 della Real Sociedad sul Las Palmas

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.