Valencia-Real Madrid: insidia Mestalla per i ragazzi di Zidane

Dopo la vittoria con l'Athletic Bilbao la squadra di Voro fa più paura. I blancos non vincono da più di tre anni nella tana dei pipistrelli: diretta alle 18.45 su FOX Sports.

Il tecnico del Real Madrid, Zidane

98 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sarà una settimana complicata per il Real Madrid. In quattro giorni i ragazzi di Zidane sono attesi da due trasferte molto insidiose. Prima il recupero della sedicesima giornata con il Valencia al Mestalla (oggi alle 18.45 su FOX Sports), poi la sfida all'Estadio de la Ceramica contro il Villarreal di Escriba. Se le merengues dovessero superare indenni questo doppio impegno, la strada verso il titolo sarebbe spianata.

I precedenti

Basta tornare indietro di una stagione per capire quali insidie nascondano gli stadi di Valencia e Villarreal. Lo scorso anno il Real da Benitez fece visita prima al Submarino Amarillo e perse per un gol di Soldado. Un passo falso nel mese di dicembre che consentì al Barcellona di andare a +5.

E il mese di gennaio iniziò nello stesso modo in cui si era concluso il 2015. Nonostante fossero andati in vantaggio per due volte con Bale e Benzema, i blancos si fecero rimontare (2-2 finale), abbandonando ogni aspirazione per il titolo. Il giorno dopo l'ex tecnico del Napoli fu sollevato dall'incarico e subentrò Zidane.

Valencia che è stato fatale anche a Carlo Ancelotti che, nell'anno in cui ha conquistato la decima Champions League con il Real, ha dovuto frenare nella tana dei pipistrelli. L'ultima vittoria dei Galácticos al Mestalla risale al 22 dicembre del 2013 (2-3, gol vittoria di Jesé).

Tutto esaurito

Il Valencia ha annunciato ufficialmente che sono esauriti tutti i biglietti messi in vendita per la sfida.

La partita inizierà alle 18:45, un orario insolito per la Liga. Nonostante l'imposizione della UEFA e il fatto che sia un giorno lavorativo, i tifosi non faranno mancare il loro supporto a Zaza e compagni.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.