David Hawkins is back: ripartirà dal Basket Sustinente in Serie C Silver

Sei anni dopo aver lasciato il nostro paese l'ex campione di Olimpia Milano, Montepaschi Siena e Virtus Roma firma per la squadra mantovana del Sustinente.

Hawkinf firma in serie C Silver

55 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo aver scontato una squalifica di quattro anni per essere stato sorpreso positivo alla cocaina quando militava nel Galatasaray, David Hawkins torna a giocare. L'americano ha scelto l'Italia, il paese che lo ha ospitato per ben sette anni. Questa volta, però, non vestirà la maglia di una squadra di Eurolega o di Serie A, ma quella del Basket Sustinente, squadra che milita nel campionato di serie C Silver.

David Hawkins in maglia Virtus Roma

Come detto, Hawkins conosce molto il nostro paese. Nei suoi anni in Italia (dal 2004 al 2011) ha vestito le maglie di Rieti in LegaDue e di Virtus Roma, Olimpia Milano e Montepaschi Siena in Serie A. Proprio con la squadra toscana vinse anche uno Scudetto e un Supercoppa italiana nel 2009/2010, sotto la guida di coach Simone Pianigiani. Complessivamente, in Italia, ha giocato 275 partita, tenendo una media di oltre 15 punti a partita. Anche nelle cinque stagioni di Eurolega (due rispettivamente con Milano e Roma e una con Siena) ha sempre mantenuto la doppia cifra di media, segnando complessivamente quasi mille punti in 79 partite. Nel 2011 Hawkins lascia l'Italia per la Turchia. Prima gioca con la maglia del Besiktas, con cui vince campionato ed Eurochallenge, e poi con il Galatasaray. Nel 2013, infine, non passa un test antidroga e viene squalificato per 4 anni.

Hawkins ai tempi di Siena

Sbarcato in Italia un mese fa, David è stato ad un passo dal firmare con la Viola Reggio Calabria, in A2, ma poi non se ne fece nulla. Nelle ultime settimane si è allenato con gli Stings di Mantova, altra formazione di A2, in cui gioca l'amico ed ex compagno di squadra Jacopo Giacchetti. La città e la squadra sono piaciute fin da subito a Hawkins e da qui è nata l'idea di tesserarlo per la squadra di Sustinente, comune nella bassa mantovana di appena 2mila abitanti ma con una grandissima passione per il basket. The Hawk a Sustinente vestirà la maglia 34, lo stesso numero che ha avuto a Milano e a Siena. Per la squadra mantovana è un colpo di mercato clamoroso che li trasforma nei favoriti per la vittoria finale del campionato.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.