Il Lipsia e la caccia ai giovani talenti: "rubato" Köhn allo Stoccarda

Il club della Red Bull prosegue la sua strategia orientata verso i prospetti più promettenti: preso per luglio il portiere 18enne in scadenza di contratto.

Philipp Köhn, 18enne preso dal Lipsia dal settore giovanile dello Stoccarda

458 condivisioni 0 commenti

di

Share

Ci risiamo, ecco una di quelle operazioni del Lipsia che in Germania danno particolarmente fastidio: prelevare un potenziale talento dal settore giovanile di un'altra società. Non si tratta di niente di scorretto, lo fanno tutti i grandi club, ma quando il protagonista è quello più "odiato" in Bundesliga, che punta tutto sui giovani, allora genera ancora più indignazione.

La regia di Trautner

Il gioiello al centro della contesa è il portierino Philipp Köhn, ancora nemmeno una presenza da professionista, ma con tanto seguito alle sue spalle. Merito delle prestazioni sfoggiate nel vivaio dello Stoccarda (dove è approdato nel 2013 lasciando lo Schalke 04) e con le varie selezioni giovanili tedesche (le ha fatte tutte dall'Under 15 all'Under 18), prima di scegliere quella dell'Under 19 Svizzera, paese di cui ha la nazionalità pur essendo nato il 2 aprile 1998 a Dinslaken, in Germania. Ecco perché quando la scorsa estate l'ex preparatore dei portieri dello Stoccarda Eberhard Trautner si è trasferito al Lipsia, ha subito cercato di portare con sé quel talento che aveva osservato con attenzione. Non ci è riuscito subito, ma a distanza di qualche mese è arrivato a dama.

In estate a Lipsia

Il contratto del ragazzo scade infatti a giugno 2017 e Köhn si è accordato con il club di proprietà della Red Bull a partire dalla prossima stagione. Uno "scippo" che non va contro nessun regolamento, insomma, ma che come sempre succede quando di mezzo c'è la società della multinazionale dell'energy drink desta scalpore e provoca irritazione. Lo dimostra il tono stizzito con il quale i dirigenti dello Stoccarda, Jan Schindelmeiser e Marc Kienle, hanno commentato i loro vani tentativi di rinnovare il legame con il giovane portiere:

Abbiamo provato più volte a sederci a un tavolo per trattare, ma sin da subito abbiamo avuto l'impressione che in realtà lui avesse già deciso cosa fare.

E il Lipsia si prepara ad accogliere l'ennesimo potenziale talento sui cui puntare.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.