UFC: nuovo match per Vettori, anzi no. L'avversario si tira indietro

"Marvin Vettori? No grazie". Che sia stato questo il pensiero del fighter UFC rifiutatosi di affrontare The Italian Dream in data da destinarsi? Mistero.

Marvin Vettori UFC 207 walkout

512 condivisioni 0 commenti

di

Share

È innegabile ormai: Marvin Vettori fa paura a parecchi fighter UFC. Nonostante la sconfitta a UFC 207, le qualità del talento di Mezzocorona non sono passate inosservate all'interno del roster pesi medi, che forse comincia a guardarsi un po' intorno cercando di evitare collisioni con l'atleta tricolore.

La vicenda

Tutto parte da alcuni rumors che si erano diffusi sui social network, legati ad un nuovo incontro di Marvin Vettori ormai prossimo alla definizione. A tre giorni dal trasferimento definitivo negli USA, The Italian Dream parlava sulla sua pagina Facebook di accordo abbozzato, pur senza firma. C'erano già un nome e una data, rimasti segreti a causa dei vincoli di riservatezza pre-sigla. Peccato però che pochi istanti dopo l'annuncio di Marvin, l'avversario abbia contestualmente deciso di rifiutare il match. Il motivo? Chissà.

Pare che il fighter ignoto abbia rifiutato di affrontare Marvin appena venuto a conoscenza del nome dell'atleta italiano. Il perché non ci è dato saperlo. Che sia però uso e costume da parte di parecchi atleti rifiutare alcuni match-up proposti non è certo un mistero. Basti pensare al caso di Amir Sadollah, vincitore della settima edizione del The Ultimate Fighter e tagliato dalla promotion a causa dei suoi continui rifiuti alle proposte formulategli, unite a un'epopea di infortuni da Guinness World Records.

Il futuro

Con un incontro ormai definitivamente saltato sul groppone, non resta che attendere le nuove negoziazioni di UFC per quanto concernerà il nuovo match di Marvin, che ha già fatto sapere di essere pronto a tornare nell'ottagono nei prossimi mesi. Nel frattempo, The Italian Dream lascerà definitivamente il Bel Paese la prossima settimana, per trasferirsi a tempo pieno alla Kings MMA e preparare al meglio il prossimo impegno all'interno dell'ottagono.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.