Formula 1, svelata la Williams 2017: una 'copia' della Mercedes

Diffuse le immagine della monoposto dedicata al 40esimo anno della scuderia. Qualche particolare copiato alla macchina vincente della passata stagione. Massa e Stroll pronti.

Formula 1, ecco la Williams 2017

46 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Non si sente ancora il rombo del motore, ma la Formula 1 2017 ben presto avrà inizio. Ecco allora che parte il calendario delle presentazioni. Ad aprire le danze, in attesa di Mercedes, Ferrari e Red Bull, ci pensa la Williams. Il team inglese, quest’anno ha anticipato tutto. Da Grove, arrivano le prime immagini della FW40, frutto ancora del lavoro di Pat Symmonds, che ha lasciato a fine anno. L'evento ufficiale fissato per il 25 febbraio.

Modifiche per il regolamento

Novità enormi? Non ce ne sono, di questo ne siamo certi. Ma gli occhi più attenti, ad esempio, avranno notato l’ala anteriore diversa da quella del passato. Tutta ‘colpa’ delle gomme Pirelli più grandi (la novità del 2017), che andranno a modificare i flussi: un’ala diversa è stata studiata per evitare che l’aria vada ad impattare con gli pneumatici anteriori.
Ma un particolare è saltato fuori, già rivisto sulla Mercedes Campione del Mondo nel 2016. L’airbox, quell’enorme ‘buco’ sopra la testa del pilota per intenderci, è stato inglobato con il rollbar, dividendo così il canale in due prese d’aria: una per il motore, l’altra per raffreddare l’ERS.
Curiosi anche i supporti, appena dietro il casco, che serviranno al pilota per appoggiarsi durante le accelerazioni in curva, dove si toccano picchi di gravità molto importanti. Utili per scaricare qualche ‘G’.
Per la scuderia inglese, il prossimo sarà un anno importante. Si celebra infatti il 40esimo anniversario del team di Sir Frank Williams. Gli ultimi mesi sono stati movimentati: l’addio di Bottas passato in Mercedes, ma soprattutto il ritorno di Felipe Massa dopo l’annuncio del suo addio. Nella passata stagione il quinto posto nel Mondiale Costruttori è poca roba: al brasiliano e al canadese Lance Stroll il compito di far tornare la Williams ai piani alti.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.