Mayweather: "Il combattimento con McGregor è vicino!". Poi la smentita

L'ex pugile prima conferma il combattimento con McGregor e poi smentisce via Twitter. Intanto Notorius arriva a Las Vegas e provoca: "Floyd si è ritirato al mio arrivo".

L'ex pugile, Floyd Mayweather

293 condivisioni 0 commenti

di

Share

La supersfida ci sarà. Ormai sembra deciso: Floyd Mayweather e Conor McGregor si affronteranno a Las Vegas. Non manca molto, come confermato dalle parole dell'ex pugile riportate da ESPN:

Siamo molto, molto vicini all'incontro.

Nella notte italiana, però, ecco la smentita di Mayweather attraverso il suo account Twitter: 

Sebbene circolino diverse voci, assicuro che non ci sono in ballo offerte per un combattimento tra me e qualsiasi altro fighter. Sono felicemente in pensione e in questo momento mi sto godendo la vita. Se ci saranno cambiamenti, sarò il primo a farli conoscere al mondo. 

Poco dopo è arrivato il cinguettio provocatorio di McGregor, sbarcato a Las Vegas: 

Sono a Las Vegas. Floyd si è ritirato al mio arrivo. 

Le prime cifre

Tra conferme e smentite, spuntano le prime cifre del possibile incontro. Secondo il Sun irlandese il campione di UFC e l'imbattuto Pretty Boy Floyd avrebbero trovato un accordo multi-milionariosi parla addirittura di 1 miliardo di euroIl presidente della Commissione Atletica dello Stato del Nevada (NSAC), Anthony Marnell, ha dichiarato che i negoziati hanno già avuto luogo:

C'è stato un confronto tra persone reali e c'è stata una reale discussione in merito all'incontro.

Ma l'ultima parola spetterà a Dana White, che ha posto le sue condizioni. C'è ancora qualche angolo da smussare:

Le persone hanno degli obblighi contrattuali che vanno rispettati.

Lo scorso dicembre Notorius ha anche ricevuto ufficialmente la licenza da pugile dallo stato della California proprio in vista dell'incontro con lo statunitense. La supersfida potrebbe distruggere il precedente record di pay-per-view, che risale al combattimento tra Mayweather e Pacquiao: circa 380 milioni di euro.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.