WRC - Rally di Svezia, le pagelle di Andrea Crugnola: il ritorno di JARIs!

È proprio il pilota finlandese a portare alla vittoria Toyota dopo ben 18 anni. Gara bella e tirata fino alla fine, con i due alfieri M-Sport che chiudono il podio.

Jari-Matti Latvala

12 condivisioni 0 commenti

di

Share

Latvala 10

Weekend perfetto, non aveva mai avuto un inizio di campionato così positivo e con la vittoria della gara e della power stage si porta addirittura in testa al mondiale! 

Jari-Matti Latvala
Jari-Matti Latvala

Tanak 9,5

Mezzo punto in meno al finlandese perché ad ott è mancata solo la vittoria. Anche per lui inizio di campionato incredibile. 

Ogier 8,5

Senza la sua amata polo, il pilota di Gap sembra più umano e, per cercare di vincere commette un errore sulla prima prova della terza tappa che lo costringe al terzo posto.

Sébastien Ogier
Sébastien Ogier

Sordo 8

Ancora miglior pilota Hyundai al traguardo, gara intelligente, aspetta gli errori altrui e chiude nella stessa posizione del Montecarlo.

Breen 7,5

Inizia bene ma dopo un errore sulla quarta prova speciale non riesce più a ritrovare il ritmo, comunque porta a casa punti importanti e continua la sua crescita! 

Evans 6,5

Parte bene, dimostra che le coperture dmack stanno migliorando tantissimo ma sbaglia nella prima tappa forando e perdendo parecchio tempo. Senza l'errore avrebbe potuto chiudere quarto. 

Paddon 6,5

Weekend a due facce per il pilota neozelandese. Prima parte di gara dove ha faticato a trovare la giusta velocità, incrementata di molto già durante la seconda parte di prima tappa. Un guasto all'idroguida gli fa perdere parecchio terreno e lo rilega la settima posizione. 

Hayden Paddon
Hayden Paddon

Lefebvre 6

Fa il suo compitino, corre con una WRC vecchia generazione quindi punta a fare km ed esperienza sulla neve. 

Meeke 4,5 

Ancora una volta il pilota di punta citroen delude tutti uscendo di strada nella seconda tappa. In Messico è obbligato a fare una prestazione perfetta.

Neuville 4 

La sua gara è stato un copia incolla di Montecarlo. Primo con un grande margine da gestire, è un errore ancora più banale di quello commesso sulle strade del principato lo mettono fuorigioco. In Hyundai sono furiosi con lui. 

Thierry Neuville
Thierry Neuville

Bertelli S.V.

Che dire, un weekend sfortunatissimo per Lorenzo che per problemi tecnici alla sua Ford fiesta WRC gli permettono di percorre solo pochi km. 

Lasciandoci alle spalle la parentesi neve, dalla prossima gara vedremo i piloti su terra e quindi potremo capire di più i veri valori in campo. Vi aspettiamo tutti in Messico!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.