NBA: Durant torna a OKC tra cupcake, trash talking e tifosi traditi

Sabato notte è arrivato il ritorno a OKC di Kevin Durant, beccato continuamente dal pubblico. Perché si è lasciato male con compagni e città?

Durant e un'accoglienza ostile alla Chesapeake

43 condivisioni 0 commenti

di

Share

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.