Premier League, Pochettino: "Le rivali hanno altri mezzi, ma noi ci siamo"

Il tecnico degli Spurs, dopo la brutta sconfitta contro il Liverpool, ha parlato del momento che sta attraversando la sua squadra: "Il nostro è un progetto a lungo termine".

L'allenatore del Tottenham, Mauricio Pochettino

243 condivisioni 0 commenti

di

Share

Non basta una sconfitta a ridimensionare la stagione del Tottenham. La doppietta di Sadio Mané ha interrotto l'imbattibilità degli Spurs, che non perdevano in campionato da 11 partite.

Pur non avendo apprezzato la prestazione dei suoi, Pochettino si è irritato per le critiche mosse alla squadra. In una recente intervista, l'allenatore argentino si è detto orgoglioso dei risultati ottenuti fino a questo momento:

Stiamo lottando. Se si compara il Tottenham con le altre migliori quattro squadre forse bisognerebbe dire 'Wow, complimenti agli Spurs per quello che stanno facendo'. Stiamo costruendo un progetto iniziato da due anni, stiamo cercando di creare una mentalità vincente. Il club è in un momento particolare: sta costruendo lo stadio e ci sono altri fattori da tenere in considerazione.

Nonostante il passo falso contro la squadra di Klopp, il Tottenham ha mantenuto il secondo posto in classifica - in attesa del match di questa sera tra Manchester City e Bournemouth. Ma secondo il tecnico sono sbagliate le premesse:

Abbiamo un progetto differente rispetto a Liverpool, Chelsea, Manchester City, Manchester United e Arsenal. Siamo un club che combatte per la Premier League con armi diverse e con un'organizzazione diversa. L'importante è che il nostro progetto sia a lungo termine e capire se siamo in grado di far fronte a tutte le gare da qui alla fine della stagione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.