Borussia Dortmund, nessun ricorso: col Wolfsburg senza "Muro Giallo"

Il club giallonero rinuncia al ricorso e conferma la squalifica di un turno della Sudtribune per la prossima di campionato e la multa di 100mila per il club.

Il "Muro Giallo" del Borussia Dortmund

211 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Borussia Dortmund accetta la punizione. Era prevedibile, dopo le prese di posizione a livello ufficiale della società, il comunicato congiunto tra club con il Lipsia e le conseguenti scuse, sarebbe stato un controsenso fare ricorso alla punizione inflitta tre giorni fa dalla DFB per i fatti che hanno preceduto la partita di Bundesliga tra il BVB e la squadra di proprietà della Red Bull.

Nessun ricorso

Confermati dunque i 100mila euro di multa e una partita con la Sudtribune chiusaUna sanzione tutto sommato leggera in relazione ai fatti accaduti in occasione della partita di campionato contro il Lipsia, quando gli ultras gialloneri avevano attaccato quelli ospiti con un lancio indiscriminato (anche contro donne e bambini) di pietre, bottiglie e altri oggetti vari. Ed effettivamente il club tedesco ha accettato di buon grado le pena, rinunciando alla possibilità di fare ricorso che, come da prassi, sarebbe stato possibile presentare entro oggi.

La difesa di Tuchel

Nella partita in programma sabato prossimo contro il Wolfsburg al Signal Iduna Park, la squadra di Thomas Tuchel non sarà sostenuta dal suo “Muro Giallo” di 25mila persone, quelle che nella sua ultima conferenza ha voluto difendere:

Parliamo degli stessi abbonati che vengono riconosciuti in tutta Europa, se non in tutto il mondo, come una delle curve più speciali nel calcio.

Questa volta però l’hanno fatta grossa (da sottolineare che erano stati già puniti, seppur con la condizionale) e la punizione era davvero inevitabile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.