Premier League, la classifica: Chelsea stop, Manchester City a -8

I Blues impattano sull'1-1 con la neopromossa, vincono Arsenal e Manchester United. Al Liverpool va il big match col Tottenham. Il City si prende il 2° posto.

Antonio Conte

449 condivisioni 0 commenti

Share

Non brilla il Chelsea di Conte, fermato sull'1-1 sul campo del Burnley. Pedro sblocca il match, Brady con una fantastica punizione rimette tutto in equilbrio. I Blues salgono a quota 60 punti, il vantaggio sulle inseguitrici resta rassicurante: a -8 c'è il Manchester City che nel Monday Might si è preso il secondo posto solitario in classifica battendo 2-0 il Bournemouth in trasferta; a - 10 ci sono Arsenal (vittorioso 2-0 sull'Hull City) e Tottenham, che ha perso il big match contro il Liverpool di Klopp (2-0 ad Anfield). 

Ancora un successo per il Manchester United di Mourinho, che regola 2-0 il Watford di Mazzarri e conquista il 16esimo risultato utile consecutivo (9 vittorie e 7 pareggi). Notte fonda per il Leicester di Ranieri, costretto dallo Swansea alla quinta sconfitta di fila. La retrocessione è distante appena un punto, l'ultimo posto è a due lunghezze. Da sottolineare che le Foxes non segnano in campionato da oltre 600 minuti e non vincono dal 31 dicembre, quando superarono 1-0 il West Ham. Di seguito i risultati della 25esima giornata di Premier League, la classifica e il programma del prossimo turno. 

I risultati della 25esima giornata di Premier League

La classifica di Premier League

Il programma del 26esimo turno di Premier League

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.