La classifica di Bundesliga: il Bayern Monaco scappa via, stop Lipsia

I bavaresi vincono a fatica sul campo dell'Ingolstadt e volano a 49 punti in classifica. Staccato di 7 lunghezze il Lipsia, travolto in casa 3-0 dall'Amburgo.

Vidal e Rafinha

262 condivisioni 0 commenti

Share

Rialza subito la testa, il Bayern Monaco di Ancelotti. Dopo il pareggio di una settimana fa contro lo Schalke, i bavaresi tornato al successo in Bundesliga sul campo dell'Ingolstadt. Una vittoria sofferta, arrivata soltanto al 90' con il gol di Arturo Vidal, prima che Robben chiudesse i conti in pieno recupero. Tre punti che hanno uno peso specifico smisurato vista la seconda sconfitta di fila del Lipsia, che crolla in casa al cospetto dell'Amburgo (0-3). La squadra di Hasenhüttl resta inchiodata a 42 punti, sette in meno del Bayern, ma il secondo posto in classifica è ancora al sicuro. Cadono infatti tutte le inseguitrici: il Borussia Dortmund (2-1 contro il fanalino di coda Darmstadt), l'Eintracht Francoforte (3-0 a Leverkusen), l'Hoffenheim (2-1 col Wolfsburg), l'Hertha (2-0 con lo Schalke) e il Colonia (2-1 a Friburgo). Procede bene l'avvicinamento del Borussia Mönchengladbach alla sfida di Europa League con la Fiorentina, i Fohlen si impongono 1-0 in casa del Werder. Di seguito i risultati della 20esima giornata di Bundesliga, la classifica e il programma del 21esimo turno. 

Risultati 20^ giornata di Bundesliga

Classifica di Bundesliga

Programma 21^ giornata di Bundesliga

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.