La classifica di Bundesliga: il Bayern Monaco scappa via, stop Lipsia

I bavaresi vincono a fatica sul campo dell'Ingolstadt e volano a 49 punti in classifica. Staccato di 7 lunghezze il Lipsia, travolto in casa 3-0 dall'Amburgo.

Vidal e Rafinha

262 condivisioni 0 commenti

Share

Rialza subito la testa, il Bayern Monaco di Ancelotti. Dopo il pareggio di una settimana fa contro lo Schalke, i bavaresi tornato al successo in Bundesliga sul campo dell'Ingolstadt. Una vittoria sofferta, arrivata soltanto al 90' con il gol di Arturo Vidal, prima che Robben chiudesse i conti in pieno recupero. Tre punti che hanno uno peso specifico smisurato vista la seconda sconfitta di fila del Lipsia, che crolla in casa al cospetto dell'Amburgo (0-3). La squadra di Hasenhüttl resta inchiodata a 42 punti, sette in meno del Bayern, ma il secondo posto in classifica è ancora al sicuro. Cadono infatti tutte le inseguitrici: il Borussia Dortmund (2-1 contro il fanalino di coda Darmstadt), l'Eintracht Francoforte (3-0 a Leverkusen), l'Hoffenheim (2-1 col Wolfsburg), l'Hertha (2-0 con lo Schalke) e il Colonia (2-1 a Friburgo). Procede bene l'avvicinamento del Borussia Mönchengladbach alla sfida di Europa League con la Fiorentina, i Fohlen si impongono 1-0 in casa del Werder. Di seguito i risultati della 20esima giornata di Bundesliga, la classifica e il programma del 21esimo turno. 

Risultati 20^ giornata di Bundesliga

Classifica di Bundesliga

Programma 21^ giornata di Bundesliga

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.