Calciomercato, Dybala: non solo Real Madrid, c'è anche il Manchester City

Guardiola avrebbe individuato nell'argentino l'investimento giusto per rilanciare il club: il rinnovo con i bianconeri non è ancora arrivato, il suo contratto scade nel 2020.

L'attaccante della Juventus, Paulo Dybala

574 condivisioni 2 commenti

di

Share

Il mercato invernale si è chiuso da pochi giorni, ma le voci continuano a circolare. E riguardano ancora Paulo Dybala: l'attaccante della Juventus, dopo la splendida stagione dello scorso anno, si sta confermando su livelli altissimi. Ma visto che il rinnovo con i bianconeri tarda ad arrivare, i top club europei hanno iniziato a sondare il terreno. I primi a farsi avanti sono stati gli spagnoli del Real Madrid, ma nelle ultime ore è spuntato anche il nome del Manchester City.

L'idea di Guardiola

L'ex tecnico di Barcellona e Bayern Monaco ha in mente una vera e propria rivoluzione. Oltre a sistemare il reparto difensivo, Guardiola sogna un grande attaccante. Difficile arrivare ad Aubameyang - che sogna il Real - per non parlare della chimera Messi. Ecco però spuntare un altro argentino: il contratto di Dybala scade nel 2020 e i dirigenti del City avrebbero già allacciato i contatti con l'entourage del calciatore da qualche settimana.

Stando a quanto riporta il Mirror, la Juventus avrebbe fissato una clausola rescissoria di 38.3 milioni di sterline (45 milioni di euro, ndr) per la Joya. Ma il club di Manchester gioca al ribasso e mette sul piatto due offerte: 21.3 milioni di sterline più un calciatore oppure 25.5 milioni cash per chiudere l'affare. Chiavi in mano. Difficile, anzi impossibile che la dirigenza bianconera accetti un'offerta simile. In ogni caso a Torino - in caso di cessione - preferirebbero la Premier League alla Liga. Ma come spesso accade, l'ultima parola spetterà al giocatore.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.