Bundesliga, Mainz-Augsburg 2-0: decidono i gol Öztunali e Sampeiro

Öztunali sblocca la partita a fine primo tempo, raddoppia Sampeiro nella ripresa su calcio di rigore. Il Mainz scavalca l'Augsburg nella classifica della Bundesliga.

123 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nell’anticipo della 20esima giornata della Bundesliga il Mainz batte l’Augsburg per 2-0 e lo scavalca in classifica allontanandosi dalla zona retrocessione. Decidono i gol di Öztunali al 31’ e di Sampeiro (su rigore) al 62’. Gli ospiti, che venivano da due vittorie di fila, non sono mai riusciti ad entrare realmente in partita.

La gara

Nel Mainz c’è l’esordio dal primo minuto di Bojan Krkic, schierato come trequartista nel 4-2-3-1. I padroni di casa, che non vincono da 4 partite, partono subito forte, cercando di mettere sotto gli avversari. Il predominio territoriale è netto, anche se di palle gol ne vengono create poche. L’uomo più pericoloso è Cordoba, che però è lasciato un po’ troppo solo dai compagni e deve ancora migliorare l’intesa con Bojan. Al 31’ il gol del Mainz, anche se l’azione è quasi sorprendente visto l’andamento della partita. È infatti l’Augsburg ad attaccare e a conquistare un angolo. Sul contropiede però passano i padroni di casa: è Öztunali, che approfitta di un’indecisione di Hitz, a trasformare in rete l’assist di Cordoba. Anche nella ripresa il Mainz soffre pochissimo. Al 62 anzi fa il 2-0. L’azione nasce da un fallo laterale, dorme la difesa dell’Augsburg, Hitz esce in ritardo e atterra Cordoba causando il rigore. Dagli undici metri va Sampeiro che non sbaglia. Da Quel momento il Mainz abbassa il ritmo di gioco e controlla con tranquillità la vittoria, riallontanandosi dalla zona retrocessione.

Curiosità

Il Mainz settimana scorsa aveva subito la peggior sconfitta da quando c’è Schmidt in panchina (4-0 con l’Hoffenheim) e non vinceva da 4 partite, anche questo record negativo per il tecnico. Nella storia del calcio tedesco Mainz-Augsburg non è mai finita 0-0. In 10 delle 12 partite contro il Mainz l’Augsburg si è ritrovato in svantaggio.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.