Lewandowski il più prezioso in Bundesliga. Lipsia, valore triplicato

Robert Lewandowski arriva ad un valore di 80 milioni ed è il più prezioso di sempre. Sale Aubameyang, Müller un disastro. Il Lipsia triplica il proprio valore.

857 condivisioni 0 commenti

di

Share

La vita, si sa, è fatta a scale. C’è chi scende e c’è chi sale. Il noto sito transfermarkt.de ha aggiornato i valori del cartellino di tutti i giocatori della Bundesliga, basandosi sulle prestazioni di questa prima metà di stagione. Di conseguenza sono cambiati anche i valori complessivi delle squadre. Anche qui c’è chi è migliorato e chi è invece crollato. Robert Lewandowski, per esempio, è diventato il giocatore più prezioso della storia del campionato tedesco. Molto meno bene ha fatto Thomas Müller, il cui valore è sceso di ben 15 milioni.

I dati

Robert Lewandowski ha vissuto il miglior inizio di stagione della propria carriera tedesca. Cinque gol nelle prime tre di campionato per lui sono un record. Poi però si è inceppato. In oltre due mesi ha segnato solo all’Augsburg (una doppietta), rimanendo a secco in 8 partite di Bundesliga su 9. Ora però è tornato in forma ed ha realizzato 8 gol nelle ultime 7. Anche in Champions League è andato fortissimo: 5 reti in 6 partite, così come in Coppa di Germania (due presenze e tre gol). Il tutto fa un bottino di 28 partite giocate e 23 reti segnate. Per questo transfermarkt lo ha voluto premiare: Robert, che è passato da una valutazione di 75 a 80 milioni, è ora il più prezioso di sempre in Germania.

Più di Lewandowski in questa Bundesliga ha segnato solo Pierre-Emerick Aubameyang (17 a 15). Non un caso che sia lui il giocatore ad aver aumentato maggiormente il proprio valore. Da 45 è passato a 65 milioni, superando Müller. Il tedesco del Bayern Monaco, che era il più prezioso con Lewandowsi, ha segnato appena un gol in tutto il campionato ed è crollato da 75 a 60.

Vota anche tu!

Luca Toni, Aubameyang, Robben, Klose: è davvero Lewandowski il più prezioso di sempre in Bundesliga?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

La squadra dell’anno

In questi primi mesi di campionato la squadra che ha sorpreso più di tutti in Europa è la RB Lipsia, che è riuscito perfino a lasciarsi il Bayern dietro in classifica per varie settimane e che ora è secondo. Questo anche perché i giocatori della Red Bull si stanno dimostrando di avere molte più qualità di quanto si pensasse a inizio stagione. Ecco quindi che è proprio la società di Mateschitz ad aver aumentato più di tutti il proprio valore: da 31,8 milioni il Lipsia è arrivato a 111 milioni. Non ci si esalti troppo però, perché a scendere, come dimostra il caso Müller, ci si mette un attimo. Specie quando la vita è fatta a scale…

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.