Premier League, Calhanoglu confessa: "Se Dio vuole andrò al Chelsea"

In un'intervista a un giornale turco il giocatore del Bayer Leverkusen rivela di essere molto vicino al Chelsea di Antonio Conte: "Ma oltre ai Blues ci sono altri club".

Calhanoglu, giocatore del Bayer Leverkusen

1k condivisioni 0 commenti 3 stelle

di

Share

La Premier League è pronta ad accogliere l'ennesimo talento: Hakan Calhanoglu. Il trequartista, ora in forza al Bayer Leverkusen, in una recentissima intervista a un giornale turco ha rivelato di essere davvero a un passo dal Chelsea:

Se Dio vuole, sarò un giocatore del Chelsea tra qualche mese. Ma non solo i Blues, ci sono tanti altri club interessati a me. 

Queste le sue parole, che fanno capire quanto siano avanzate le trattative tra la società inglese e quella tedesca. Al momento Cahlanoglu sta scontando una squalifica di 4 mesi inflittagli dalla FIFA per delle inadempienze contrattuali che lo videro coinvolto nel 2011, quando firmò per volere del padre un contratto con il Trabzonspor ma alla fine si trasferì dal Karlsruhe all'Amburgo, venendo meno agli accordi presi con il club turco. 

Antonio Conte e il Chelsea, che in questa stagione hanno osservato attentamente la vicenda, rimangono fiduciosi per la buona riuscita dell'operazione. Lo stesso allenatore, subito dopo la sfida vinta 3-1 contro l'Arsenal che ha consolidato il primato dei Blues in vetta alla classifica, ai microfoni di Sky Sport aveva dichiarato:

Abbiamo provato a comprare alcuni giocatori nella sessione invernale ma non ci siamo riusciti. Sono comunque fiducioso di poterlo fare questa estate. 

In attesa dell'ufficialità e delle cifre, i Blues si godono il primato solitario in classifica, con ben 9 punti di distacco sulla seconda.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.