Nei panni del matchmaker: i match da fare a seguito di UFC FN 104

L'evento UFC Fight Night 104 ha offerto parecchi spunti per le prossime battaglie all'interno dell'organizzazione di MMA più importante al mondo.

jung bandiera coreana

31 condivisioni 0 commenti

di

Share

UFC Fight Night 104 ha offerto parecchi match davvero appetitosi per la gola dei fan. E adesso con chi dovrebbero combattere i fighter usciti vittoriosi nella notte di sabato? Andiamo a vedere insieme alcune possibilità.

Chan Sung Jung

In molti hanno indicato uno scontro fratricida fra "The Korean Zombie" Chang Sung Jung e "The Korean Superboy" Doo-Ho Choi da tenersi a Seoul. Ma avrebbe davvero senso? Pensate per un attimo come sarebbe mandare allo scontro Marvin Vettori e Alessio Di Chirico. La Corea, come l'Italia, non ha una serie molto numerosa di combattenti in UFC, il che sarebbe controproducente anche per l'organizzazione. Dare hype al vincente significherebbe, con tutta probabilità, bruciare il perdente. La logica invece direbbe che, dopo aver battuto il numero nove di categoria, lo Zombie si scontrasse contro Cub Swanson, reduce proprio da una vittoria su Doo-Ho Choi a UFC 206. Chi più del miglior gatekeeper della top 5 potrebbe offrire un match memorabile a Jung?

swanson
Cub Swanson, 34 anni

Felice Herrig

La bionda proveniente dall'Illinois non era nella top 15 di categoria, ma è riuscita a battere Alexa Grasso, ex numero 12, grazie ad una decisione unanime. Un'avversaria nella top 10 sembra inevitabile adesso per Felice Herrig. Maryna Moroz o Michelle Waterson, entrambe uscite vincitrici dalle rispettive ultime battaglie, potrebbero essere opzioni interessanti per la rinata Herrig che sembra parecchio maturata dal suo esordio in UFC. Altrimenti ci sarebbe l'ipotesi rematch contro Paige VanZant...

Paige
Paige VanZant. Vanta una vittoria per decisione unanime nell'aprile 2015 contro Felice Herrig.

James Vick

Il ventinovenne James Vick, detto "The Texecutioner", è riuscito a riscattarsi alla grande contro Abel Trujillo, vincendo il match al terzo round per D'arce choke, dopo aver subito una brutta sconfitta a giugno 2016 contro Beneil Dariush. Un match davvero interessante per il nativo del Texas potrebbe essere quello contro il numero 15 di categoria Al Iaquinta, fermo dall'aprile 2015, quando riuscì a spuntarla per decisione non unanime e in maniera controversa contro Jorge Masvidal. "Raging" Al ha dichiarato di essere pronto a tornare dal ritiro e un match contro il prospetto texano potrebbe essere una buona prova per testare le proprie abilità.

iaquinta
"Raging" Al Iaquinta, 30 anni

Volkan Oezdemir

Lo svizzero è riuscito a spuntarla per decisione non unanime, battendo Ovince St-Preux, ex numero sei di categoria. Visto il verdetto, sarebbe ideale per Oezdemir difendere la posizione numero sei che è riuscito a guadagnare accettando un match con poco preavviso. Un match contro il forte Misha Cirkunov farebbe comprendere le qualità offensive e difensive di Oezdemir nel ground-game e consentirebbe a Cirkunov, che ha battuto il più giovane Nikita Krylov ed è a quota 4 vittorie di fila in UFC, di dimostrare che è pronto per la top 10.

cirkunov
Misha Cirkunov, 30 anni

Marcel Fortuna

Prova ampiamente superata per il brasiliano Marcel Fortuna, che mette KO in maniera secca il più pesante Anthony Hamilton. Fortuna ha dichiarato di voler scendere nella categoria dei massimi-leggeri. Sembra ancora presto però per un top 15. Che ne pensate di Steve "The Boss" Bosse, reduce da una vittoria a giugno 2016 contro Sean O'Connell?

bosse
Steve Bosse, 36 anni

Jessica Andrade

Jessica Andrade, ex contendente nella categoria dei pesi gallo, è riuscita a imporsi per decisione unanime contro la dura Angela Hill, in quello che è stato il Fight of the Night. Considerando il fatto che la Andrade è numero 5 di categoria, che Rose Namajunas, numero 4 di categoria, ha subito una sconfitta nel suo ultimo match e che le prime tre sotto la campionessa Joanna Jedrzejczyk sono state sconfitte da quest'ultima, forse sarebbe il caso di mandare la Andrade direttamente alla battaglia titolataJedrzejczyk vs Andrade prossimo match per la corona femminile dei pesi paglia. Cosa ne pensate?

jedrzejczyk
Joanna Jedrzejczyk, 29 anni, campionessa dei pesi paglia UFC

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.