Calciomercato, Hernanes all'Hebei Fortune: 3 anni di contratto

Il brasiliano mercoledì volerà in Cina per firmare un contratto da 7 milioni a stagione per i prossimi tre anni. Alla Juventus invece ne entrano 9 più 2 di bonus.

Anderson Hernanes, il "Profeta" vola in Cina

974 condivisioni 4 commenti 4 stelle

di

Share

Un altro brasiliano nella Chinese Super League. Hernanes trova l’accordo con l’Hebei Fortune, raggiungerà Gervinho e Lavezzi nella squadra di Qinhuangdao, nel nord-est del Paese. Mercoledì il Profeta volerà in Cina per firmare un contratto di tre anni da circa 7 milioni di euro a stagione, raddoppiando così lo stipendio attualmente percepito in bianconero. Nelle casse della Juventus invece saranno versati 9 milioni più altri 2 di bonus.

Contratto di 3 anni

Hernanes si aggiunge così alla nutrita colonia di brasiliani in Cina e corona il suo sogno che coltivava già da qualche anno di fare un'esperienza di vita (e professionale) in Oriente. Avrebbe preferito farlo più avanti, ma ora che si è presentata l’occasione e con il suo ruolo sempre ai margini a Torino, il 31enne ex Inter e Lazio ha deciso di accettare l’offerta faraonica arrivata dalla Cina. Mercoledì sarà lì, si prenderà un po’ di settimane per assestarsi e poi, entro fine marzo, anche la famiglia lo raggiungerà nel nuovo posto di lavoro. Al termine di questi anni di contratto (quindi quando sarà 34enne), il suo progetto è quello di tornare in Italia, il Paese scelto insieme alla famiglia per continuare a vivere.

Soldi e non solo

Tornerà con un portafoglio molto più ricco, è vero, ed è un fatto che ha sicuramente inciso nella decisione. Ma nel suo caso la scelta non è stata dettata esclusivamente da quello: il Profeta è un tipo molto particolare, estremamente introverso e curioso. Nel tempo libero legge molto, vuole crescere spiritualmente e studia le dinamiche della mente, come testimoniano i suoi post riflessivi su Facebook contraddistinti dall’hashtag #momentoprofetico. Non ci sarà da stupirsi, insomma, se oltre ad assistere alle sue celebri capriole in campo pure in Cina, dopo qualche mese lo vedremo tenere delle conferenze stampa parlando un cinese perfetto.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.