Ibrahimovic da record in Premier League: primo a fare 15 gol a 35 anni

A 35 anni e 125 giorni Ibra è il più anziano giocatore ad aver segnato almeno 15 gol in un singolo campionato di Premier League: ora è leggenda anche in Inghilterra.

Con 15 gol segnati in questa edizione della Premier League Zlatan Ibrahimovic è entrato nella storia

3k condivisioni 0 commenti

di

Share

Zlatan Ibrahimovic non fa la storia, lo è. Ancora una volta ha fatto registrare un record, ancora una volta è il migliore di tutti. Con il gol segnato al Leicester nel 3-0 del Manchester United, non solo tiene i Red Devils in corsa per un posto in Champions League, ma è riuscito ad aggiornare un record storico. È infatti il più anziano giocatore di sempre ad aver realizzato 15 reti in un campionato di Premier League.

Il fatto

L’attaccante svedese, che in estate si è liberato a parametro zero dal Psg e ha accettato la corte dello United e di Mourinho, è già a quota 15 gol in campionato. Meglio di lui ha fatto solo Lukaku, che di reti ne ha realizzate 16. Ibra, però, con i suoi 35 anni e 125 giorni è il più vecchio di sempre a riuscirci. Solo l’ennesimo traguardo in una carriera straordinaria.

Ironia

Eppure il suo compagno di squadra Mhkitaryan, scherzando, ha criticato Ibra per il suo ego:

Tutti sanno che gli piace essere il Dio, ma non lo è. Voglio dire, ha una buona personalità, è un bravo ragazzo, ma non esageriamo. Altri giocatori come Wayne Rooney, Michael Carrick, sono qui da molto più tempo. Sono molto gentili, sono molto umili: da loro si può imparare molto…

In realtà anche da Zlatan si può imparare molto. Perché lui non fa la storia, lo è…

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.