Liga, la classifica dei marcatori: Messi raggiunge Suarez

Il Barcellona schianta l’Athletic Bilbao grazie anche a un gol di Leo che raggiunge il Pistolero, rimasto in panchina, in vetta alla classifica dei cannonieri della Liga.

Messi

898 condivisioni 0 commenti

di

Share

In attesa che si completi il ventunesimo turno del campionato spagnolo – che vedrà comunque almeno due match rinviati, fra i quali anche quello fra Celta e Real Madrid – il Barcellona compie un importante passo avanti superando 3-0 l’Athletic Bilbao, in un match che emette anche un verdetto interessante, pur se provvisorio, per quanto riguarda la classifica dei cannonieri della Liga.

Messi, un gol ai baschi

Lionel Messi approfitta e ringrazia: Luis Enrique decide di concedere un turno di riposo a Luis Suárez, tenendolo in panchina per tutta la durata del match contro l’Athletic Bilbao, e Leo iscrive il proprio nome nel tabellino dei marcatori, in mezzo a quelli di Paco Alcacer e Aleix Vidal, rispettivamente al primo e al secondo gol in questa Liga.

Messi e Suarez, un Pichichi per due

Grazie al gol del provvisorio 2-0, un sinistro su punizione, la Pulce ha raggiunto il Pistolero a quota 16 reti, in cima alla classifica dei marcatori della Liga. Per Messi si tratta del settimo gol nelle ultime sette partite, per una perfetta media-gol di 1.

L'abbraccio fra Alcacer e Vidal, autori degli altri due gol

La classifica dei marcatori 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.