Volley, CEV Champions: Lube e Perugia vogliono imitare Modena

La Sir cerca la qualificazione sul campo dei russi del Belgorod, Zaytsev e Tosi sono rimasti in Italia. Civitanova ospita il Resovia e vuole bissare il successo dell'andata.

Lube, cercare di sfruttare il buon momento di forma

29 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo la vittoria di Modena e la conseguente qualificazione alla seconda fase con due turni di anticipo, stasera tocca a Lube e Perugia scendere in campo per la prima partita di ritorno della CEV Champions di pallavolo maschile. I primi a scendere in campo saranno i ragazzi di Bernardi che cercheranno punti importanti in casa della corazzata Belgorod, battuta all'andata al tie break (diretta su Fox Sports, canale 204 della piattaforma Sky, a partire dalle ore 17 con il commento di Roberto Prini e Andrea Zorzi). Alle 20.30 spazio alla Lube che, fresca della vittoria nella Coppa Italia giocata a Bologna, ospita il Resovia, superato all'andata 3-0. I polacchi inseguono proprio Civitanova in classifica, Berlino è in testa con 7 punti (diretta su Fox Sports Plus, canale 205 di Sky, con la telecronaca di Stefano Locatelli). 

Belgorod-Perugia, oggi in diretta su Fox Sports dalle ore 17

Perugia è partita in terra russa senza Ivan Zaytsev e Federico Tosi. I due giocatori sono rimasti in Italia con l'assistente allenatore Caponeri e il preparatore Guazzaloca per un lavoro differenziato in vista del big match di domenica al PalaEvangelisti contro la capolista Lube. La Sir Sicoma Colussi gioca per difendere i due punti di vantaggio in classifica e per trovare quella vittoria che le garantirebbe la qualificazione alla fase successiva. Bernardi schiererà Bari come libero unico e la coppia Berger-Russell in posto quattro. De Cecco e Atanasijevic formeranno la diagonale di posto due, al centro ci saranno Podrascanin e uno tra Birarelli e Buti. 

I russi di coach Kosarev invece vorranno vendicare la battuta d'arresto dell'andata. Per centrare la vittoria i russi dovrebbero far esordire due volti nuovi: il brasiliano Marlon in regia e Obmochaev nel ruolo di libero. Dopo la bella prova di Perugia è possibile vedere al via Danilov opposto, con Muserskiy e Smolyar centrali e Khtey e Tetyukhin martelli ricevitori. La Sir dovrà limitare il servizio avversario e cercare di non finire preda del muro e dei molti centimetri degli avversari. I primi tempi di Muserskiy, gli attacchi di Danilov e i pezzi di bravura di Tetyukhin sono i punti forti del Belgorod. 

Lube-Resovia, oggi in diretta su Fox Sports Plus dalle 20.30

Appuntamento importante anche per la Lube che contro i polacchi vuole continuare il momento magico e compiere un passo importante verso la qualificazione alla seconda fase. Il Resovia di coach Kowal ha molte frecce nel proprio arco. In regia il polacco Drzyzga con l'alternativa del ceco Tichacek, in diagonale l'opposto canadese Schmitt, la valida alternativa è il tedesco Schops. A schiacciare ben 5 atleti per due posti: il serbo Ivovic, i canadesi Perrin e Winters (ex Piacenza), il francese Rossard, e da gennaio anche lo statunitense Jaeschke. Al centro ballottaggio per due posti tra i polacchi Nowakowski, Lemanski e Mozdonek. Il libero è Wojtaszek. Micah Christenson sa che il match è un importante passo verso la qualificazione.

Ottenere un successo è fondamentale in ottica qualificazione al prossimo turno: Resovia è una formazione ricca di grandi campioni e vorrà sicuramente rifarsi dopo la nostra netta vittoria in Polonia. Scenderemo in campo con grande convinzione e fiducia, con la massima determinazione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.