Eurolega - EA7-Darussafaka, occhio alla supersfida tra Fener e CSKA!

Contro la squadra di Blatt, Milano cerca la terza vittoria consecutiva in casa. Ad Istanbul il re-match della finale di Berlino. Bargnani impegnato nel derby spagnolo col Real.

All'andata vinse l'Olimpia

17 condivisioni 0 commenti 5 stelle

di

Share

Si preannuncia una giornata davvero spettacolare in Eurolega. Nel 21esimo turno le prime due della classe, Real Madrid e CSKA Mosca, sono impegnate in trasferte toste, rispettivamente contro Baskonia e Fenerbahce, e rischiano di perdere la prima piazza in coabitazione. Anche a metà classifica la corsa ad un posto-playoff inizia a farsi calda, con Darussafaka e Panathinaikos impegnate contro EA7 e Galatasaray. Si comincia giovedì col big-match tra Fenerbahce e CSKA, in diretta su Fox Sports Plus a partire dalle 18.45. A seguire, alle 20.45, la sfida tra Milano e Darussafaka, sempre in diretta su Fox Sports Plus. Venerdì occhi puntati su Galatasaray-Panathinaikos (diretta Fox Sports alle 18) e sul derby spagnolo tra Baskonia e Real Madrid (alle 20.30 sempre in diretta su Fox Sports).

Fenerbahce-CSKA Mosca (giovedì 02/02 in diretta su Fox Sports Plus, alle ore 18.45)

Fenerbahce e CSKA, ancora loro. Nella passata stagione queste due squadre sono state le vere dominatrici dell'Eurolega, conquistando complessivamente 47 vittorie e arrivando a giocarsi il trofeo in una finale a dir poco spettacolare vinta dai russi solo dopo un overtime. Si tratta quindi di un re-match dell'ultima finalissima, il secondo di questa stagione. Nel primo incontro stagionale, a Mosca lo scorso dicembre, a vincere furono i turchi per 95-79. 

Datome in difesa su Khryapa all'andata

Il Fenerbahce cercherà quindi di ripetersi e portarsi sul 2-0 negli scontri diretti. Per farlo avrà bisogno che Gigi Datome continui sui livelli mostrati recentemente. Il capitano azzurro è sempre risultato tra i migliori dei suoi nell'ultimo mese, viaggiando ad una media punti di 16.2 nelle ultime cinque uscite. Le squadre ormai si conoscono alla perfezione e sanno esattamente come disinnescarsi a vicenda. A decidere la partita saranno sicuramente i piccoli dettagli e i grandi talenti dei protagonisti in campo. Si parte alle 18.45, in diretta su Fox Sports Plus.

EA7 Milano-Darussafaka (giovedì 02/02 in diretta su Fox Sports Plus, alle ore 20.45)

L'Olimpia c'è ed è viva. Lo dimostrano le due vittorie consecutive in casa contro Galatasaray e Olympiacos e l'ottima prova in casa del Real Madrid della scorsa settimana. Al Forum stavolta arrivano i turchi del Darussafaka, vera e propria scheggia impazzita di questa Eurolega. La squadra allenata da David Blatt si trova in ottava posizione in classifica e tra le sue vittime annovera squadre del calibro di CSKA Mosca, Fenerbahce e Real Madrid. All'andata superò Milano 81-80, guidata da un super Milan Macvan da 19 punti.

Milan Macvan, match-winner all'andata

Lunedì, in campionato, l'Olimpia è stata sconfitta da Avellino per 80-68 e magicamente si sono ripresentati tutti gli spettri che c'erano fino a 15 giorni fa. Anche il Darussafaka però ha perso in campionato inchinandosi 83-66 al modesto Tofas. Per vincere gli uomini di Repesa devono tornare ad avere la stessa mentalità e la stessa cattiveria fatta vedere con Oly e Real. Dovranno poi cercare di limitare le fiammate di Wanamaker, vero leader dei turchi, e dovranno fare molta attenzione al baby Zizic sotto canestro. I biancorossi cercano quindi il terzo successo consecutivo in casa, ma cercano soprattutto una vittoria che gli permetterebbe di aggregarsi al gruppone formato da Maccabi, Bamberg e Unics. Palla a due alle 20.45, in diretta su Fox Sports Plus.

Galatasaray-Panathinaikos Atene (venerdì 03/02 in diretta su Fox Sports, alle ore 18.00)

I greci del Panathinaikos sbarcano ad Istanbul, alla Abdi Ipekci Arena, con l'obiettivo di vincere per rimanere in zona playoff e per rilanciarsi dopo la sconfitta rimediata a Belgrado per mano della Stella Rossa. Di fronte si troveranno un Galatasaray che, seppur ultimo in classifica, sembra rivitalizzato e carico. La squadra di coach Ataman, infatti, nelle ultime due uscite ha ben figurato, battendo nettamente il Maccabi Tel Aviv e tenendo testa ai vice campioni d'Europa del Fenerbahce per 35 minuti.

Occasione importante per Alessandro Gentile

In settimana, in campionato, i greens hanno vinto il derby coi rivali dell'Olympiacos e questo non può che aver giovato al morale della squadra. Lo stesso discorso probabilmente non vale per Ale Gentile. L'ex capitano dell'Olimpia ha infatti giocato soltanto 3 minuti nel derby senza nemmeno prendersi un tiro. Gentile sta faticando più del previsto ad entrare negli ingranaggi della squadra greca, a dimostrarlo sono le opache prestazioni viste fino a qui. Viste le difficoltà offensive dei turchi, col Galatasaray Alessandro ha l'opportunità mettere in mostra tutte le sue qualità offensive. Palla a due alle 18.00, in diretta su Fox Sports e con un pre-partita a partire dalle 17.45.

Baskonia Vitoria-Real Madrid (venerdì 03/02 in diretta su Fox Sports, alle ore 20.30)

A distanza di appena una settimana dal derby vinto col Barcellona, il Baskonia si prepara a vivere un altro derby iberico in Eurolega. Ospiti della squadra basca stavolta sono i blancos del Real Madrid, che la settimana scorsa hanno conquistato la prima posizione in classifica. I padroni di casa, prima della vittoria sul Barça, hanno collezionato 3 sconfitte pesanti ma ora sembrano essere pronti a riprendere la corsa verso la zona alta della classifica. Il Real, invece, viene da sei vittorie consecutive e non sembra avere intenzione di fermarsi.

Andrea Bargnani in cerca di riscatto

Nei due precedenti stagionali (uno in campionato e uno in Eurolega) ha sempre vinto il Baskonia. Assente in entrambe le occasioni Andrea Bargnani, che si prepara dunque alla prima sfida al Real. Il Mago non sta vivendo un buon momento in questa stagione. Dal suo rientro dall'infortunio non è mai riuscito a giocare più di 10 minuti appena, collezionando complessivamente 18 punti in cinque partite. Davvero una miseria per un ex prima scelta assoluta NBA. Per battere il Real, in questo momento, coach Alonso avrà bisogno del vero Bargnani, che è chiamato a dimostrare il suo valore. La partita inizierà alle 20.30 e sarà trasmessa in diretta su Fox Sports.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.